Giuseppe Azzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Azzini
Giuseppe Azzini.jpg
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Carriera
Squadre di club
1912 Legnano Legnano
1913 OTAV
1914 Bianchi Bianchi
Dei-Pirelli
1915 Bianchi Bianchi
1916-1918 Individuale
1919 Legnano Legnano
1920 Bianchi Bianchi
1921 Stucchi Stucchi
1922 Maino-Bergougnan
1923-1924 Maino
 

Giuseppe Azzini (Gazzuolo, 26 marzo 1891Ospedaletti, 11 novembre 1925) è stato un ciclista su strada italiano, professionista tra il 1912 ed il 1925, conta la vittoria di quattro tappe al Giro d'Italia. È fratello di Luigi ed Ernesto.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Corse per la Legnano, la Bianchi, la Stucchi e la Maino. Da dilettante fu campione italiano nel 1911. Si distinse soprattutto come passista e fu gregario di Costante Girardengo. Partecipò a sei edizioni del Giro d'Italia tra il 1913 ed il 1922, vincendo quattro tappe. Morì di tisi a soli 34 anni.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Giro dell'Umbria
Campionati italiani, Prova in linea Dilettanti
4ª tappa Giro d'Italia (Roma > Salerno)
5ª tappa Giro d'Italia (Salerno > Bari)
Milano-Torino
4ª tappa Giro d'Italia (Roma > Avellino)
5ª tappa Giro d'Italia (Avellino > Bari)

Altri successimodifica | modifica sorgente

Classifica non accasati Giro d'Italia
Giro della Provincia di Milano (con Gaetano Belloni)
Giro della Provincia di Milano (con Costante Girardengo)

Piazzamentimodifica | modifica sorgente

Grandi girimodifica | modifica sorgente

1913: 3º
1914: ritirato
1919: ritirato
1920: ritirato
1921: ritirato
1922: ritirato
1919: non partito

Classichemodifica | modifica sorgente

1912: 27º
1914: 20º
1915: 5º
1919: 4º
1920: 4º
1921: 3º
1923: 3º
1920: 8º
1914: 2º
1918: 6º
1920: 4º
1921: 16º
1922: 2º

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License