Giuseppe Castelli Avolio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Giuseppe Castelli Avolio
Bandiera italiana
Assemblea costituente
Luogo nascita Napoli
Data nascita 6 luglio 1894
Luogo morte roma
Data morte 15 luglio 1966
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione docente universitario e consigliere di Stato
Partito Democrazia Cristiana
Gruppo Democratico Cristiano
Collegio L'Aquila
Incarichi parlamentari
  • Segretario della Seconda Commissione per l'esame dei disegni di legge
on. Giuseppe Castelli Avolio
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Legislatura I, II
Gruppo Democratico Cristiano
Collegio L'Aquila
Incarichi parlamentari
  • Componente e Vicepresidente della IV Commissione (Finanze e Tesoro) - I legislatura
  • Presidente della Commissione speciale per l'esame dei provvedimenti relativi ai danni di guerra - I e II legislatura
  • Componente della Commissione speciale per l'esame dei disegni di legge: Cassa per il Mezzogiorno (n. 1170) ed esecuzione di opere straordinarie nell'Italia settentrionale e centrale (n. 1171) - I legislatura
  • Componente della Commissione per lo studio di problemi inerenti al personale statale - I legislatura
  • Componente della Giunta per i trattati di commercio e la legislazione doganale - I legislatura
  • Componente e Presidente della IV Commissione (Finanze e tesoro) - II legislatura
  • presidente della Commissione speciale per l'esame del disegno di legge n. 501: "Provvidenze per le zone colpite dalle recenti alluvioni in Calabria" - II legislatura
  • Presidente della Commissione speciale per l'esame del disegno di legge n. 1703: "Conversione in Legge del Decreto Legge 21 giugno 1955, n. 492, recante provvedimenti a favore degli agricoltori e degli allevatori sardi danneggiati dalla siccità" - II legislatura
  • Componente della Giunta delle elezioni - II legislatura
  • Componente della Commissione speciale per l'esame della proposta di legge De Francesco n. 1459: "Norme generali sull'azione amministrativa" - II legislatura
  • Componente della Commissione speciale per l'esame del disegno di legge n. 1738: "Provvedimenti straordinari per la Calabria" e delle similari proposte di legge nn. 1147 e 2837 - II legislatura
  • Componente della Commissione speciale per l'esame del disegno di legge n. 1481: "Costituzione del fondo di rotazione per iniziative economiche nel territorio di Trieste e nella provincia di Gorizia" - II legislatura

Giuseppe Castelli Avolio (Napoli, 6 luglio 189415 luglio 1966) è stato un docente e politico italiano.

Il 3 dicembre 1955 viene nominato Giudice della Corte Costituzionale, e cessa dalla carica il 15 luglio 1966. È sepolto al cimitero monumentale del Verano.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
«Giudice costituzionale»
— 5 giugno 1956[1]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License