Giuseppe Donati (musicista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Donati

Giuseppe Donati (Budrio, 2 dicembre 1836Milano, 14 gennaio 1925) è stato un musicista italiano, il quale fu l'inventore dell'ocarina classica, uno strumento a fiato, fatto di ceramica, che si basa sul principio di risonanza di Helmholtz.

Biografiamodifica | modifica sorgente

La leggenda vuole che a 17 anni creò la sua prima "piccola oca" ("ocarina" in dialetto bolognese) nel 1853 mentre lavorava come fabbricatore di mattoni.

La sua prima bottega di ocarina fu nella sua città natale, Budrio. Quando si trasferì nel 1878 a Bologna, un musicista de "Il Gruppo Ocarinistico", Cesare Vicinelli portò avanti la bottega a Budrio.[1]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Claudio Cedroni - Il Settimino delle Ocarine Sonicrocket editore 2012







Creative Commons License