Giuseppe Pancera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Pancera
Tour de France 1929 - Giuseppe Pancera.JPG
Giuseppe Pancera fotografato al Tour de France 1929
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Carriera
Squadre di club
1925 Individuale
1926 Olympia-Dunlop
1927 Berrettini-Hutchinson
1928 Touring-Pirelli
1929 Touring
La Rafale
1930 Dei-Pirelli
1931 Touring-Pirelli
Chemineau-Wolber
1932-1934 Individuale
 

Giuseppe Pancera (San Giorgio in Salici, 10 gennaio 1899Castelnuovo del Garda, 19 aprile 1977) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1925 al 1934.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Si distinse soprattutto nelle corse in linea. Vinse per due volte la Coppa Bernocchi, battendo Giovanni Tizzoni nel 1926 e Allegro Grandi nel 1927. Nel 1926 fu campione italiano nella categoria indipendenti, e nel 1927 si impose nella Roma-Napoli-Roma.

Al Giro d'Italia fu quinto nel 1927, secondo nel 1928 e settimo nel 1929. Partecipò al Tour de France dal 1929 al 1932, concludendo al secondo posto nel 1929.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Criterium d'apertura
Campionati italiani, Prova in linea Indipendenti
Coppa Bernocchi
Coppa d'Inverno
Coppa Bernocchi
Classifica generale Corsa del XX Settembre
3ª tappa Volta a Catalunya (La Reus-Tarrega)
2ª tappa Volta a Catalunya (Tarragona)
3ª tappa Volta a Catalunya (Lleida)
7ª tappa Volta a Catalunya (Terrasa)

Piazzamentimodifica | modifica sorgente

Grandi girimodifica | modifica sorgente

1925: 11º
1926: 12º
1927: 5º
1928: 2º
1929: 7º
1930: ritirato
1934: 39º
1929: 2º
1930: 20º
1931: ritirato
1932: 32º

Classichemodifica | modifica sorgente

1925: 6º
1926: 7º
1927: 7º
1929: 6º
1931: 14º
1925: 9º
1927: 4º
1928: 17º
1932: 13º

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License