Giuseppe Rossi (1904)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Giuseppe Rossi
Bandiera italiana
Assemblea costituente
Giuseppe Rossi
Luogo nascita Firenze
Data nascita 7 agosto 1904
Data morte 13 agosto 1948
Partito Partito Comunista Italiano
Gruppo Comunista
Collegio Firenze
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Legislatura I
Gruppo Comunista

Giuseppe Rossi (Firenze, 7 agosto 190413 agosto 1948) è stato un sindacalista e politico italiano, fu colui che insieme all'archeologo Ranuccio Bianchi Bandinelli assunse la decisione di far uccidere il filosofo Giovanni Gentile[1].

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Sanguinetti venne a dirmi che Gentile doveva morire - Corriere della Sera
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License