Gran Premio motociclistico d'Olanda 1974

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paesi Bassi GP d'Olanda 1974
249º GP della storia del Motomondiale
6ª prova su 12 del 1974
Data 29 giugno 1974
Nome ufficiale 44° TT d'Olanda
Circuito Circuito di Assen
Percorso 7,704 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
223º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 123,280 km
Pole position Giro più veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Italia Giacomo Agostini
Yamaha in 3' 01" 9 Yamaha in 2' 59" 8 a 154,251 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
Yamaha
2. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
3. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
Classe 350
201º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 123,270 km
Pole position Giro più veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Italia Giacomo Agostini
Yamaha Yamaha
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
Yamaha
2. Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha
3. Francia Patrick Pons
Yamaha
Classe 250
222º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 123,270 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti Kenny Roberts Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha in 3' 09" 5 Yamaha in 3' 05" 8 a 149,27 km/h
Podio
1. Italia Walter Villa
Harley-Davidson
2. Svizzera Bruno Kneubühler
Yamaha
3. Stati Uniti Kenny Roberts
Yamaha
Classe 125
216º GP nella storia della classe
Distanza 14 giri, totale 107,860 km
Pole position Giro più veloce
Spagna Ángel Nieto Spagna Ángel Nieto
Derbi Derbi
Podio
1. Svizzera Bruno Kneubühler
Yamaha
2. Italia Otello Buscherini
Malanca
3. Svezia Kent Andersson
Yamaha
Classe 50
101º GP nella storia della classe
Distanza 9 giri, totale 69,340 km
Pole position Giro più veloce
Germania Ovest Gerhard Thurow Germania Ovest Herbert Rittberger
Kreidler Kreidler
Podio
1. Germania Ovest Herbert Rittberger
Kreidler
2. Paesi Bassi Henk van Kessel
Kreidler
3. Paesi Bassi Jan Bruins
Jamathi

Il Gran Premio motociclistico d'Olanda fu il sesto appuntamento del motomondiale 1974.

Si svolse sabato 29 giugno 1974 sul circuito di Assen, e corsero tutte le classi.

Nella classe 50 Herbert Rittberger, alla guida di una moto prodotta da lui stesso, ottiene la sua prima vittoria.

Bruno Kneubühler ottiene la sua prima vittoria in 125 dopo un duello con Ángel Nieto, poi caduto.

In 250 Kenny Roberts, che aveva dominato la gara, cade in fase di doppiaggio, consegnando la vittoria a Walter Villa. Roberts riuscirà comunque a ripartire, terminando terzo.

Facile vittoria per Giacomo Agostini in 350, che trionferà anche in 500, dopo che Phil Read, in testa, cede il passo per problemi di tenuta di strada.

Nei sidecar Werner Schwärzel, in testa alla corsa, è costretto a una sosta per riparare la frizione, lasciando la vittoria a Klaus Enders. Schwärzel concluderà quinto. La vittoria di Enders è l'ultima di un motore quattro tempi fino al 1999.

Classe 500modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini Yamaha 48' 54" 6 15
2 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha +3" 2 12
3 Regno Unito Phil Read MV Agusta +28" 4 10
4 Italia Gianfranco Bonera MV Agusta 8
5 Regno Unito Charlie Williams Maxton-Yamaha 6
6 Austria Karl Auer Yamaha 5
7 Finlandia Pentti Korhonen Yamaha 4
8 Spagna Víctor Palomo Yamaha 3
9 Svizzera Werner Giger Yamaha 2
10 Regno Unito John Williams Yamaha 1
11 Paesi Bassi Piet van der Wal Yamaha
12 Germania Ovest Paul Eickelberg König +1 giro
13 Regno Unito Alex George Yamaha +1 giro
14 Germania Ovest Kurt-Harald Florin Yamaha +1 giro
15 Paesi Bassi Nico van der Zanden Suzuki +1 giro
16 Paesi Bassi Jan van Disseldorp Yamaha +1 giro
17 Paesi Bassi Henk Klaassen Yamaha +1 giro
18 Italia Guido Mandracci Suzuki +1 giro
19 Paesi Bassi Wietse Veenstra Yamaha +1 giro
20 Svezia Bosse Granath Husqvarna +1 giro

Ritiratimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto Motivo ritiro
Regno Unito Paul Smart Suzuki Ritiro
Regno Unito Barry Sheene Suzuki Incidente
Regno Unito Billie Nelson Yamaha/Fath Ritiro
Australia Jack Findlay Suzuki Incidente
Brasile Eduardo Celso-Santos Yamaha Ritiro
Regno Unito Neil Tuxworth Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Jan Kostwinder Yamaha Ritiro
Finlandia Seppo Kangasniemi Yamaha Ritiro
Germania Ovest Reinhard Hiller König Ritiro
Svizzera Walter Rüngg Yamaha Ritiro

Non qualificatimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto
Germania Ovest Ernst Hiller König
Germania Ovest Georg Pohlmann Yamaha
Francia Eric Offenstadt Motobecane
Francia Christian Léon Kawasaki
Stati Uniti Gary Nixon Suzuki
Belgio Jérôme van Haeltert Suzuki
Paesi Bassi Rob Bron Yamaha

Classe 350modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini Yamaha 49' 36" 5 15
2 Germania Ovest Dieter Braun Yamaha +19" 9 12
3 Francia Patrick Pons Yamaha +39" 1 10
4 Regno Unito Billie Nelson Yamaha 8
5 Finlandia Pentti Korhonen Yamaha 6
6 Austria Karl Auer Yamaha 5
7 Regno Unito John Newbold Yamaha 4
8 Regno Unito John Williams Yamaha 3
9 Italia Walter Villa Harley-Davidson 2
10 Regno Unito Tony Rutter Yamaha 1
11 Svizzera Werner Giger Yamaha
12 Paesi Bassi Boet van Dulmen Yamaha
13 Francia Michel Rougerie Harley-Davidson
14 Italia Mario Lega Yamaha
15 Paesi Bassi Wil Hartog Yamaha
16 Francia Olivier Chevallier Yamaha
17 Brasile Eduardo Celso-Santos Yamaha
18 Svezia Kurt-Ivan Carlsson Yamaha +1 giro
19 Paesi Bassi Jan van Disseldorp Yamaha +1 giro
20 Germania Ovest Helmut Kassner Yamaha +1 giro

Ritiratimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto Motivo ritiro
Regno Unito Mick Grant Yamaha Ritiro
Francia Christian Bourgeois Yamaha Ritiro
Regno Unito Alex George Yamaha Ritiro
Italia Silvio Grassetti MZ Ritiro
Italia Guido Mandracci Suzuki Ritiro
Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha Incidente
Spagna Víctor Palomo Yamaha Ritiro
Australia John Dodds Yamaha Incidente
Regno Unito Chas Mortimer Maxton-Yamaha Ritiro
Italia Giovanni Proni Yamaha Ritiro
Ungheria János Drapál Yamaha Ritiro
Svezia Bosse Granath Yamaha Ritiro
Regno Unito Phil Read MV Agusta Ritiro
Italia Gianfranco Bonera MV Agusta Ritiro
Svizzera Ulrich Graf Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Nico van der Zanden Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Rob Bron Yamaha Incidente

Classe 250modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Walter Villa Harley-Davidson 50' 23" 0 15
2 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha +43" 6 12
3 Stati Uniti Kenny Roberts Yamaha +44" 2 10
4 Francia Patrick Pons Yamaha 8
5 Australia John Dodds Yamaha 6
6 Regno Unito Chas Mortimer Maxton-Yamaha 5
7 Regno Unito Tony Rutter Yamaha 4
8 Italia Paolo Pileri Yamaha 3
9 Paesi Bassi Adrie van de Broeke Yamaha 2
10 Regno Unito Mick Grant Yamaha 1
11 Regno Unito Charlie Williams Maxton-Yamaha
12 Italia Mario Lega Yamaha
13 Francia Olivier Chevallier Yamaha
14 Francia Thierry Tchernine Yamaha
15 Paesi Bassi Wil Hartog Yamaha
16 Svizzera Gyula Marsovszky Yamaha
17 Regno Unito John Newbold Yamaha +1 giro
18 Germania Ovest Helmut Kassner Yamaha +1 giro
19 Germania Ovest Rolf Minhoff Maico +1 giro
20 Paesi Bassi Leo Bovee Yamaha +4 giri

Ritiratimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto Motivo ritiro
Francia Michel Rougerie Harley-Davidson Incidente
Finlandia Matti Salonen Yamaha Ritiro
Germania Ovest Dieter Braun Yamaha Ritiro
Francia Christian Bourgeois Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Nico van der Zanden Yamaha Ritiro
Giappone Takazumi Katayama Yamaha Incidente
Svezia Kent Andersson Yamaha Ritiro
Italia Eugenio Lazzarini Piovaticci Ritiro
Spagna Ángel Nieto Derbi Ritiro
Italia Giovanni Proni Yamaha Ritiro
Ungheria János Drapál Yamaha Ritiro
Giappone Orenzo Memola Yamaha Ritiro
Polonia Ryszard Mankiewicz Yamaha Ritiro
Belgio Francis Hollebecq Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Kees Schermer Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Frits Geysendorpher Yamaha Ritiro
Italia Silvio Grassetti MZ Ritiro

Classe 125modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha 46' 27" 2 15
2 Italia Otello Buscherini Malanca +6" 3 12
3 Svezia Kent Andersson Yamaha +7" 7 10
4 Germania Ovest Gert Bender Bender 8
5 Paesi Bassi Jos Schurgers Bridgestone 6
6 Svezia Leif Gustafsson Maico 5
7 Austria Harald Bartol Suzuki 4
8 Francia Thierry Tchernine Yamaha 3
9 Paesi Bassi Aart Valster Yamaha 2
10 Austria Johann Zemsauer Rotax 1
11 Paesi Bassi Roel Cornelis Yamaha
12 Austria Rudolf Weiss Maico +1 giro
13 Svizzera Xaver Tschannen Maico +1 giro
14 Svezia Staffan Liebst Yamaha +1 giro
15 Finlandia Seppo Kangasniemi Yamaha +1 giro

Ritiratimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto Motivo ritiro
Francia Eric Offenstadt Motobecane Ritiro
Spagna Ángel Nieto Morbidelli Incidente
Germania Ovest Horst Seel Maico Ritiro
Paesi Bassi Henk van Kessel Bridgestone Ritiro
Germania Ovest Rolf Minhoff Maico Ritiro
Regno Unito Neil Tuxworth Yamaha Ritiro
Italia Eugenio Lazzarini Piovaticci Ritiro
Italia Paolo Pileri Morbidelli Ritiro
Paesi Bassi Cees van Dongen Yamaha Incidente
Germania Ovest Herbert Rittberger Yamaha Ritiro
Italia Claudio Lusuardi Moto Villa Ritiro
Italia Gianni Ribuffo DRS Ritiro
Regno Unito Alain John Jones Maico Ritiro
Finlandia Pentti Salonen Yamaha Ritiro
Italia Pierpaolo Bianchi Minarelli Ritiro
Finlandia Matti Salonen Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Jan Huberts MZ Ritiro
Polonia Ryszard Mankiewicz MZ Ritiro
Austria Hans-Jürgen Hummel Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Piet van der Goorbergh Yamaha Ritiro
Paesi Bassi Jan Warners Yamaha Ritiro

Classe 50modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Herbert Rittberger Kreidler 33' 12" 1 15
2 Paesi Bassi Henk van Kessel Kreidler +14" 4 12
3 Paesi Bassi Jan Bruins Jamathi +19" 0 10
4 Germania Ovest Rudolf Kunz Kreidler 8
5 Svizzera Stefan Dörflinger Kreidler 6
6 Austria Hans-Jürgen Hummel Kreidler 5
7 Svizzera Ulrich Graf Kreidler 4
8 Paesi Bassi Jan Huberts Kreidler 3
9 Paesi Bassi Adam van de Draay Kreidler 2
10 Paesi Bassi Tom Kooyman Hemeyla 1
11 Paesi Bassi Gerrit Strikker Kreidler
12 Germania Ovest Gerhard Thurow Kreidler
13 Germania Ovest Jürgen Röller Kreidler
14 Austria Wilhelm Werner Kreidler
15 Regno Unito Nigel Stone Jamathi
16 Belgio Juliaan Vanzeebroeck Kreidler
17 Paesi Bassi Willem Koerhuis Hemeyla
18 Germania Ovest Kasimir Rapcynski Kreidler
19 Paesi Bassi Engelbert Kip Kreidler
20 Paesi Bassi Rein Gijsman Roton +1 giro
21 Finlandia Pentti Salonen Tunturi-Puch +1 giro
22 Germania Ovest Wolfgang Golembeck Kreidler +1 giro
23 Paesi Bassi John Koster Kreidler +1 giro

Ritiratimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto Motivo ritiro
Germania Ovest Ludwig Fassbender Kreidler Incidente
Paesi Bassi Theo Timmer Jamathi Ritiro
Germania Ovest Ingo Emmerich Kreidler Incidente
Svezia Lars Persson Penningson Ritiro
Austria Harald Bartol Kreidler Ritiro
Italia Otello Buscherini Malanca Incidente
Paesi Bassi Nico Polane Roton Incidente

Classe sidecarmodifica | modifica sorgente

Per le motocarrozzette si trattò della 153ª gara effettuata dall'istituzione della classe nel 1949; si sviluppò su 14 giri, per una percorrenza di 107,860 km.

Pole position di Werner Schwärzel/Karl-Heinz Kleis (König), giro più veloce di Klaus Enders/Ralf Engelhardt (Busch-BMW) in 3' 21" 2 a 137,852 km/h.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Klaus Enders Germania Ovest Ralf Engelhardt Busch-BMW 47' 54" 7 15
2 Germania Ovest Rolf Steinhausen Germania Ovest Josef Huber Busch-König +17" 2 12
3 Germania Ovest Siegfried Schazu Germania Ovest Wolfgang Kalauch Busch-BMW +1' 28" 2 10
4 Germania Ovest Heinz Luthringshauser Germania Ovest Hermann Hahn Busch-BMW 8
5 Germania Ovest Werner Schwärzel Germania Ovest Karl-Heinz Kleis König 6
6 Germania Ovest Siegfried Maier Germania Ovest Gerhard Lehmann BMW 5
7 Germania Ovest Gustav Pape Germania Ovest Erich Berghahn König +1 giro 4
8 Germania Ovest Richard Wegener Regno Unito Derek Jacobson BMW +1 giro 3
9 Germania Ovest Egon Schons Germania Ovest Horst Schons BMW +1 giro 2
10 Germania Ovest Karl Venus Germania Ovest Rainer Gundel König +2 giri 1
11 Paesi Bassi Cees Smit Paesi Bassi Jan Smit Piek-Honda +3 giri

Fonti e bibliografiamodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Motomondiale - Stagione 1974
Flag of France.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of Italy.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1973
Gran Premio motociclistico d'Olanda
Altre edizioni
Edizione successiva:
1975







Creative Commons License