Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comunità Valenzana GP della Comunità Valenciana 2002
641º GP della storia del Motomondiale
16ª prova su 16 del 2002
Circuit Valensia (test).png
Data 3 novembre 2002
Nome ufficiale IV Gran Premio della Comunità Valenciana
Circuito Circuito di Valencia
Percorso 4,005 km
Circuito stradale
Clima Soleggiato
Risultati
MotoGP
16º GP nella storia della classe
Distanza 30 giri, totale 120,15 km
Pole position Giro più veloce
Italia Max Biaggi Brasile Alex Barros
Yamaha in 1:33.211 Honda in 1:33.873
(nel giro 5 di 30)
Podio
1. Brasile Alex Barros
Honda
2. Italia Valentino Rossi
Honda
3. Italia Max Biaggi
Yamaha
Classe 250
603º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 108,135 km
Pole position Giro più veloce
Italia Marco Melandri Italia Marco Melandri
Aprilia in 1:35.885 Aprilia in 1:36.784
(nel giro 4 di 27)
Podio
1. Italia Marco Melandri
Aprilia
2. Italia Roberto Rolfo
Honda
3. Spagna Emilio Alzamora
Honda
Classe 125
574º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 100,125 km
Pole position Giro più veloce
Spagna Daniel Pedrosa Germania Steve Jenkner
Honda in 1:39.426 Aprilia in 1:40.252
(nel giro 21 di 25)
Podio
1. Spagna Daniel Pedrosa
Honda
2. Francia Arnaud Vincent
Aprilia
3. Spagna Pablo Nieto
Aprilia

Il Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana corso il 3 novembre 2002 è stato il sedicesimo e ultimo Gran Premio della stagione 2002 e ha visto trionfare la Honda di Alex Barros nella MotoGP, Marco Melandri nella Classe 250 e Daniel Pedrosa nella Classe 125.

Al termine della gara si assegna l'unico titolo ancora non conquistato matematicamente, quello della Classe 125 che vede vincitore il pilota francese Arnaud Vincent.

Con questo gran premio terminano le carriere agonistiche di due piloti giapponesi: Tetsuya Harada, già campione del mondo nel 1993, e Noboru Ueda, il pilota che detiene il record di presenze nell'unica classe in cui ha sempre gareggiato, la 125[1].

MotoGPmodifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos # Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 4 Brasile Alex Barros Honda 30 47:22.404 2 25
2 46 Italia Valentino Rossi Honda 30 +0.230 6 20
3 3 Italia Max Biaggi Yamaha 30 +15.213 1 16
4 74 Giappone Daijiro Kato Honda 30 +22.504 3 13
5 11 Giappone Tohru Ukawa Honda 30 +35.165 7 11
6 56 Giappone Shinya Nakano Yamaha 30 +50.169 9 10
7 17 Paesi Bassi Jurgen van den Goorbergh Honda 30 +1:03.814 15 9
8 99 Regno Unito Jeremy McWilliams Proton KR 30 +1:05.079 8 8
9 19 Francia Olivier Jacque Yamaha 30 +1:08.312 11 7
10 6 Giappone Norick Abe Yamaha 30 +1:08.312 20 6
11 21 Stati Uniti John Hopkins Yamaha 30 +1:26.241 17 5
12 84 Australia Andrew Pitt Kawasaki 30 +1:27.427 18 4
13 15 Spagna Sete Gibernau Suzuki 29 +1 giro 10 3
14 31 Giappone Tetsuya Harada Honda 29 +1 giro 22 2

Ritiratimodifica | modifica sorgente

# Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
10 Stati Uniti Kenny Roberts Jr Suzuki 24 14
65 Italia Loris Capirossi Honda 19 Incidente 12
29 Spagna David García Proton KR 13 19
8 Australia Garry McCoy Yamaha 6 Incidente 4
9 Giappone Nobuatsu Aoki Proton KR 1 Incidente 16
55 Francia Régis Laconi Aprilia 1 13
30 Spagna José Luis Cardoso Yamaha 0 Incidente 21
7 Spagna Carlos Checa Yamaha 0 Incidente 5

Classe 250modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos # Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 3 Italia Marco Melandri Aprilia 27 43:57.812 1 25
2 4 Italia Roberto Rolfo Honda 27 +4.318 7 20
3 7 Spagna Emilio Alzamora Honda 27 +4.538 4 16
4 17 Francia Randy De Puniet Aprilia 27 +18.214 2 13
5 15 Italia Roberto Locatelli Aprilia 27 +21.990 12 11
6 42 Spagna David Checa Aprilia 27 +22.173 11 10
7 21 Italia Franco Battaini Aprilia 27 +26.755 9 9
8 8 Giappone Naoki Matsudo Yamaha 27 +26.909 14 8
9 6 Spagna Alex Debón Aprilia 27 +26.915 5 7
10 24 Spagna Toni Elías Aprilia 27 +32.380 8 6
11 18 Malesia Shahrol Yuzy Yamaha 27 +36.294 13 5
12 11 Giappone Haruchika Aoki Honda 27 +42.879 16 4
13 27 Australia Casey Stoner Aprilia 27 +42.889 10 3
14 12 Regno Unito Jason Vincent Honda 27 +44.942 18 2
15 32 Spagna Héctor Faubel Aprilia 27 +47.348 15 1
16 13 Rep. Ceca Jaroslav Huleš Yamaha 27 +47.849 19
17 19 Regno Unito Leon Haslam Honda 27 +1:06.850 21
18 74 Spagna Ángel Rodríguez Aprilia 27 +1:20.276 26
19 28 Germania Dirk Heidolf Aprilia 27 +1:24.489 22
20 36 Francia Erwan Nigon Honda 27 +1:27.859 23
21 90 Stati Uniti Chuck Sorensen Aprilia 26 +1 giro 27

Ritiratimodifica | modifica sorgente

# Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
96 Rep. Ceca Jakub Smrž Honda 26 Incidente 20
22 Spagna Raul Jara Aprilia 15 25
10 Spagna Fonsi Nieto Aprilia 7 Incidente 6
34 Francia Eric Bataille Honda 4 Incidente 24
51 Francia Hugo Marchand Aprilia 2 17
9 Argentina Sebastián Porto Yamaha 1 3

Non qualificatomodifica | modifica sorgente

# Pilota Moto
39 Spagna Luis Castro Yamaha

Classe 125modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos # Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 26 Spagna Daniel Pedrosa Honda 25 42:13.044 1 25
2 21 Francia Arnaud Vincent Aprilia 25 +0.100 4 20
3 22 Spagna Pablo Nieto Aprilia 25 +2.704 3 16
4 15 San Marino Alex De Angelis Aprilia 25 +3.069 5 13
5 17 Germania Steve Jenkner Aprilia 25 +3.136 7 11
6 80 Spagna Héctor Barberá Aprilia 25 +8.041 6 10
7 1 San Marino Manuel Poggiali Gilera 25 +8.852 2 9
8 4 Italia Lucio Cecchinello Aprilia 25 +11.879 18 8
9 25 Spagna Joan Olivé Honda 25 +12.037 12 7
10 23 Italia Gino Borsoi Aprilia 25 +14.757 8 6
11 11 Italia Max Sabbatani Aprilia 25 +15.167 13 5
12 50 Italia Andrea Ballerini Honda 25 +18.472 9 4
13 33 Italia Stefano Bianco Aprilia 25 +18.514 20 3
14 16 Italia Simone Sanna Aprilia 25 +18.804 15 2
15 8 Ungheria Gábor Talmácsi Italjet 25 +23.694 11 1
16 36 Finlandia Mika Kallio Honda 25 +23.726 10
17 34 Italia Andrea Dovizioso Honda 25 +23.782 14
18 5 Giappone Masao Azuma Honda 25 +23.958 19
19 6 Italia Mirko Giansanti Honda 25 +24.110 17
20 84 Italia Michel Fabrizio Gilera 25 +54.350 25
21 12 Germania Klaus Nöhles Honda 25 +58.575 30
22 48 Spagna Jorge Lorenzo Derbi 25 +58.916 26
23 51 Spagna Álvaro Bautista Aprilia 25 +59.286 28
24 77 Svizzera Thomas Lüthi Honda 25 +1:10.021 35
25 20 Ungheria Imre Tóth Honda 25 +1:10.155 33
26 71 Spagna Rubén Catalan Aprilia 25 +1:16.125 32
27 72 Germania Dario Giuseppetti Honda 25 +1:16.138 34
28 57 Regno Unito Chaz Davies Aprilia 25 +1:20.058 31
29 59 Svizzera Vincent Braillard Honda 24 +1 giro 37

Ritiratimodifica | modifica sorgente

# Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
7 Italia Stefano Perugini Italjet 22 27
31 Italia Mattia Angeloni Gilera 20 Incidente 23
52 Spagna Julián Simón Honda 18 22
19 Italia Alex Baldolini Aprilia 13 29
41 Giappone Youichi Ui Derbi 10 Incidente 16
42 Italia Christian Pistoni Italjet 9 Incidente 36
98 Canada Chris Peris Honda 9 38
9 Giappone Noboru Ueda Honda 3 Incidente 21
37 Italia Marco Simoncelli Aprilia 3 Incidente 24

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (FR) La stagione 2002 su racingmemo.free

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Motomondiale - Stagione 2002
Flag of Japan.svg Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of Brazil.svg Flag of the Pacific Community.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
2001
Gran Premio motociclistico della Comunità Valenciana
Altre edizioni
Edizione successiva:
2003







Creative Commons License