Gran Premio motociclistico di Germania 1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germania Ovest GP della Germania Ovest 1976
278º GP della storia del Motomondiale
11ª prova su 12 del 1976
Nurburgring 1967.jpg
Data 29 agosto 1976
Nome ufficiale 40° GP di Germania
Circuito Nurburgring
Percorso 22,835 km / 14,189 US mi
Circuito stradale
Clima variabile
Risultati
Classe 500
247º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 159,845 km
Pole position Giro più veloce
Italia Virginio Ferrari Paesi Bassi Marcel Ankoné
Suzuki in 8' 53" 9 Suzuki in 8' 59" 9 a 152,262 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Italia Marco Lucchinelli
Suzuki
3. Stati Uniti Pat Hennen
Suzuki
Classe 350
224º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 159,845 km
Pole position Giro più veloce
Italia Walter Villa Venezuela Johnny Cecotto
Harley-Davidson in 9' 52" 8 Yamaha in 8' 57" 3 a 152,998 km/h
Podio
1. Italia Walter Villa
Harley-Davidson
2. Venezuela Johnny Cecotto
Yamaha
3. Italia Gianfranco Bonera
Harley-Davidson
Classe 250
249º GP nella storia della classe
Distanza 6 giri, totale 137,010 km
Pole position Giro più veloce
Italia Walter Villa Italia Walter Villa
Harley-Davidson in 9' 21" 2 Harley-Davidson in 9' 03" 2 a 151,337 km/h
Podio
1. Italia Walter Villa
Harley-Davidson
2. Sudafrica Kork Ballington
Yamaha
3. Sudafrica Jon Ekerold
Yamaha
Classe 125
239º GP nella storia della classe
Distanza 5 giri, totale 114,175 km
Pole position Giro più veloce
Italia Pierpaolo Bianchi Germania Ovest Anton Mang
Morbidelli Morbidelli in 10' 12" 2 a 134,279 km/h
Podio
1. Germania Ovest Anton Mang
Morbidelli
2. Germania Ovest Walter Koschine
Maico
3. Belgio Juliaan Vanzeebroeck
Morbidelli
Classe 50
123º GP nella storia della classe
Distanza 3 giri, totale 68,505 km
Pole position Giro più veloce
Svizzera Ulrich Graf Spagna Ángel Nieto
Kreidler in 10' 42" 7 Bultaco in 10' 26" 9 a 131,131 km/h
Podio
1. Spagna Ángel Nieto
Bultaco
2. Germania Ovest Herbert Rittberger
Kreidler
3. Svizzera Ulrich Graf
Kreidler

Il Gran Premio motociclistico di Germania fu l'undicesimo appuntamento del motomondiale 1976.

Si svolse il 29 agosto 1976 presso il Nurburgring, e corsero tutte le classi.

Prima gara della giornata fu la 50, nella quale Ángel Nieto vinse il suo 40° GP iridato e il suo settimo titolo mondiale.

Seguì la 350, nella quale Walter Villa ebbe a fronteggiare la concorrenza di Dieter Braun, prima che la Morbidelli del tedesco desse dei problemi; vinse il "Reverendo", che si aggiudicò anche il titolo mondiale.

Terza gara in programma quella della 125: la pista umida provocò parecchie cadute (tra cui quelle di Pierpaolo Bianchi e Ángel Nieto). Andò in testa Anton Mang, che non la abbandonò fino al termine.

In 250 nuova vittoria di Villa, davanti ai sudafricani Kork Ballington e Jon Ekerold.

La gara della 500 fu memorabile: ancora assente Barry Sheene, Giacomo Agostini approfittò delle incerte condizioni meteorologiche per correre con l'MV Agusta, portandosi in testa e vincendo la gara. Questa fu l'ultima vittoria nel motomondiale per "Ago", per la Casa lombarda e per una moto a quattro tempi.

Chiusero il programma i sidecar, che corsero sotto la pioggia: la lotta per la vittoria si restrinse a Werner Schwärzel e Alain Michel, fino al ritiro del francese, uscito di pista.

Classe 500modifica | modifica sorgente

53 piloti alla partenza, 24 al traguardo.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini MV Agusta 1h 06' 21" 4 15
2 Italia Marco Lucchinelli Suzuki +52" 1 12
3 Stati Uniti Pat Hennen Suzuki +1' 09" 3 10
4 Regno Unito John Newbold Suzuki +1' 12" 3 8
5 Paesi Bassi Marcel Ankoné Suzuki +1' 20" 8 6
6 Paesi Bassi Boet van Dulmen Suzuki +2' 41" 6 5
7 Sudafrica Alan North Suzuki +2' 56" 6 4
8 Francia Christian Bourgeois Yamaha +2' 56" 8 3
9 Regno Unito Chas Mortimer Suzuki +4' 14" 2 2
10 Germania Ovest Egid Schwemmer Nava Yamaha +4' 18" 1 1
11 Cecoslovacchia Peter Baláž Yamaha +4' 35" 6
12 Austria Max Wiener Yamaha +4' 43"
13 Regno Unito John Cowie Yamaha +5' 10" 5
14 Austria Hans Braumandl Suzuki +7' 54"
15 Germania Ovest Franz Rau Yamaha +7' 58" 5
16 Germania Ovest Walter Hoffmann Suzuki +8' 45" 6
17 Austria Michael Schmid Yamaha +9' 46"
18 Regno Unito Alan Rogers Yamaha +9' 51" 4
19 Paesi Bassi Jan van Disseldorp Yamaha +10' 51" 5
20 Regno Unito Charlie Dobson Yamaha +10' 51" 7

Classe 350modifica | modifica sorgente

54 piloti alla partenza, 29 al traguardo.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Walter Villa Harley-Davidson 1h 04' 03" 9 15
2 Venezuela Johnny Cecotto Yamaha +9" 6 12
3 Italia Gianfranco Bonera Harley-Davidson +13" 4 10
4 Giappone Takazumi Katayama Yamaha +21" 6 8
5 Sudafrica Alan North Yamaha +21" 9 6
6 Spagna Víctor Palomo Yamaha +22" 3 5
7 Francia Christian Sarron Yamaha +28" 9 4
8 Germania Ovest Dieter Braun Morbidelli +31" 6 3
9 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha +49" 9 2
10 Francia Olivier Chevallier Yamaha +1' 03" 9 1
11 Francia Patrick Fernandez Yamaha +1' 44" 5
12 Sudafrica Kork Ballington Yamaha +2' 09" 5
13 Germania Ovest Anton Mang Yamaha +2' 20" 7
14 Sudafrica Jon Ekerold Yamaha +2' 42" 7
15 Regno Unito John Cowie Yamaha +2' 52" 8
16 Austria Max Wiener Yamaha +3' 29" 3
17 Regno Unito Alex George Yamaha +3' 30" 2
18 Spagna Jaime Samaranch Yamaha +3' 53" 8
19 Germania Ovest Horst Pleyer Yamaha +4' 58" 1
20 Svezia Bosse Granath Yamaha +5' 20"

Classe 250modifica | modifica sorgente

55 piloti alla partenza, 33 al traguardo.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Walter Villa Harley-Davidson 55' 34" 8 15
2 Sudafrica Kork Ballington Yamaha +1' 08" 3 12
3 Sudafrica Jon Ekerold Yamaha +1' 09" 4 10
4 Germania Ovest Dieter Braun Yamaha +1' 10" 5 8
5 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha +1' 10" 8 6
6 Francia Olivier Chevallier Yamaha +1' 21" 1 5
7 Giappone Takazumi Katayama Yamaha +1' 33" 9 4
8 Spagna Víctor Palomo Yamaha +1' 49" 8 3
9 Finlandia Pentti Korhonen Yamaha +1' 55" 2 2
10 Regno Unito Chas Mortimer Maxton-Yamaha +2' 08" 8 1
11 Germania Ovest Bernd Tüngethal Yamaha +2' 09"
12 Francia Gilbert Lavelle Yamaha +2' 10" 9
13 Svizzera Franz Kunz Yamaha +2' 16" 7
14 Irlanda del Nord Tom Herron Yamaha +3' 01" 2
15 Paesi Bassi Henk van Kessel Yamaha +3' 02" 8
16 Svezia Leif Gustafsson Yamaha +3' 43" 3
17 Australia John Dodds Yamaha +3' 43" 5
18 Svezia Bosse Granath Yamaha +3' 54" 1
19 Austria Harald Bartol Yamaha +4' 16" 1
20 Giappone Ken Nemoto Yamaha +4' 19" 7

Classe 125modifica | modifica sorgente

28 piloti alla partenza, 19 al traguardo.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Anton Mang Morbidelli 52' 43" 4 15
2 Germania Ovest Walter Koschine Maico +1' 39" 9 12
3 Belgio Juliaan Vanzeebroeck Morbidelli +1' 44" 7 10
4 Germania Ovest Horst Seel Seel-Maico +1' 48" 7 8
5 Svezia Lennart Lundgren Yamaha +2' 28" 2 6
6 Francia Jean-Louis Guignabodet Morbidelli +2' 31" 9 5
7 Svizzera Hans Müller Yamaha +2' 37" 6 4
8 Austria Harald Bartol Morbidelli +3' 29" 4
9 Italia Enrico Cereda Morbidelli +3' 45" 5 4
10 Svezia Hans Hallberg Yamaha +4' 16" 1
11 Austria Werner Schmied Rotax +4' 17" 7
12 Svizzera Ernst Stammbach Yamaha +4' 29"
13 Finlandia Pentti Salonen Yamaha +5' 08" 5
14 Germania Ovest Wolfgang Rubel Maico +5' 17" 5
15 Germania Ovest Rolf Minhoff Maico +5' 51" 9
16 Germania Ovest Bernhard Otto Maico +6' 19" 2
17 Francia Benjamin Laurent Morbidelli +7' 06" 4
18 Germania Ovest Hans Knemeyer Maico +8' 39" 3
19 Cecoslovacchia Zbyněk Havrda Maico +1 giro

Classe 50modifica | modifica sorgente

42 piloti alla partenza, 30 al traguardo.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Spagna Ángel Nieto Bultaco 31' 42" 4 15
2 Germania Ovest Herbert Rittberger Kreidler +14" 12
3 Svizzera Ulrich Graf Kreidler +51" 3 10
4 Austria Hans-Jürgen Hummel Kreidler +1' 31" 7 8
5 Svizzera Rolf Blatter Kreidler +1' 32" 3 6
6 Belgio Juliaan Vanzeebroeck Kreidler +1' 32" 9 5
7 Germania Ovest Wolfgang Müller Kreidler +1' 50" 7 4
8 Germania Ovest Bruno Stopp Kreidler +2' 04" 9 3
9 Germania Ovest Rudolf Kunz Kreidler +2' 14" 6 2
10 Italia Ermanno Giuliano LGM +2' 53" 3 1
11 Germania Ovest Günter Schirnhofer Kreidler +3' 05"
12 Germania Ovest Wolfgang Golembeck Kreidler +3' 05" 2
13 Germania Ovest Hagen Klein Kreidler +3' 32"
14 Francia Benjamin Laurent 3B-Kreidler +3' 35" 8
15 Italia Aldo Pero Kreidler +3' 36" 2
16 Francia Jacques Hutteau Morbidelli +3' 55" 6
17 Germania Ovest Walter Däuwel Kreidler +3' 57" 7
18 Germania Ovest Roland Schuster Kreidler +3' 58"
19 Paesi Bassi Theo Timmer Kreidler +3' 58" 3
20 Paesi Bassi Engelbert Kip Kreidler +4' 21" 8

Classe sidecarmodifica | modifica sorgente

Per le motocarrozzette si trattò della 169ª gara effettuata dall'istituzione della classe nel 1949; si sviluppò su 5 giri, per una percorrenza di 114,180 km.

Pole position di Rolf Biland/Kenneth Williams (Seymaz-Yamaha); giro più veloce di Werner Schwärzel/Andreas Huber (König) in 11' 02" 1 a 124,159 km/h.

40 equipaggi alla partenza, 27 al traguardo.

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Werner Schwärzel Germania Ovest Andreas Huber König 55' 53" 3 15
2 Germania Ovest Rolf Steinhausen Germania Ovest Josef Huber Busch-König +1' 54" 8 12
3 Regno Unito George O'Dell Regno Unito Kenny Arthur Windle-Yamaha +2' 26" 7 10
4 Svizzera Rolf Biland Regno Unito Kenneth Williams Seymaz-Yamaha +2' 58" 3 8
5 Svizzera Bruno Holzer Svizzera Karl Meierhans LCR-Yamaha +3' 28" 7 6
6 Germania Ovest Hermann Huber Germania Ovest Hans Seib König +3' 34" 7 5
7 Svizzera Ernst Trachsel Svizzera Benedikt Stähli TTM-Yamaha +3' 53" 6 4
8 Germania Ovest Walter Ohrmann Germania Ovest Bernd Grube Yamaha +3' 58" 4 3
9 Germania Ovest Siegfried Schauzu Germania Ovest Wolfgang Kalauch Schmid-Fath +4' 58" 2 2
10 Germania Ovest Kurt Jelonek Germania Ovest Volker Rieß König +5' 00" 5 1
11 Germania Ovest Max Venus Germania Ovest Norbert Bittermann König +5' 00" 9
12 Regno Unito Tony Wakefield Regno Unito Keith Brown British Magnum +5' 03" 1
13 Germania Ovest Heinz Luthringhauser Germania Ovest Lorenzo Puzo Busch-BMW +5' 04" 6
14 Germania Ovest Rudolf Reinhard Germania Ovest Karin Sterzenbach Yamaha +5' 11" 8
15 Svizzera Hermann Schmid Svizzera Martial Jean-Petit-Matile Schmid-Yamaha +5' 31" 5

Fonti e bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • (EN) Chris Carter (a cura di), Motocourse 1976-77, Richmond, Surrey, Hazleton Securities Ltd, 1976, pp. 120-127. ISBN 0-905138-02-3.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Motomondiale - Stagione 1976
Flag of France.svg Flag of Austria.svg Flag of Italy.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of Germany.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1975
Gran Premio motociclistico di Germania
Altre edizioni
Edizione successiva:
1977







Creative Commons License