Gran Premio motociclistico di Spagna 1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna GP di Spagna 1993
496º GP della storia del Motomondiale
4ª prova su 14 del 1993
Circuit Jerez.png
Data 2 maggio 1993
Circuito Circuito di Jerez de la Frontera
Percorso 4,423 km / 2,748 US mi
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
451º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 119,421 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti Kevin Schwantz Brasile Alex Barros
Suzuki in 1:44.459 Suzuki in 1:44.659
Podio
1. Stati Uniti Kevin Schwantz
Suzuki
2. Stati Uniti Wayne Rainey
Yamaha
3. Spagna Àlex Crivillé
Honda
Classe 250
458º GP nella storia della classe
Distanza 26 giri, totale 114,988 km
Pole position Giro più veloce
Giappone Tetsuya Harada Giappone Tetsuya Harada
Yamaha in 1:45.762 Yamaha in 1:46.303
Podio
1. Giappone Tetsuya Harada
Yamaha
2. Italia Max Biaggi
Honda
3. Francia Jean-Philippe Ruggia
Aprilia
Classe 125
429º GP nella storia della classe
Distanza 23 giri, totale 101,729 km
Pole position Giro più veloce
Germania Dirk Raudies Germania Ralf Waldmann
Honda in 1:51.574 Aprilia in 1:51.989
Podio
1. Giappone Kazuto Sakata
Honda
2. Germania Ralf Waldmann
Aprilia
3. Giappone Takeshi Tsujimura
Honda

Il Gran Premio motociclistico di Spagna 1993 fu il quarto appuntamento del motomondiale 1993.

Si svolse il 2 maggio 1993 sul circuito di Jerez de la Frontera e registrò la vittoria di Kevin Schwantz nella classe 500, di Tetsuya Harada nella classe 250 e di Kazuto Sakata nella classe 125.

In 250, durante le prove di qualificazione del sabato, Nobuyuki Wakai, all'uscita dai box investe un tifoso italiano amico del motociclista Loris Reggiani, andando a sbattere la testa sullo spigolo del muretto dei box. Muore all'ospedale "Virgin del Rossio" di Siviglia alle ore 19:30, anche se era già stato giudicato clinicamente morto prima dell'arrivo in ospedale.[1]

Numerose polemiche seguirono alla notizia del decesso del pilota giapponese, in quanto il tifoso non era autorizzato all'accesso nella zona dei box e nonostante questo ha attraversato la corsia in prossimità dell'uscita quando Wakai era in piena accelerazione per introdursi in pista. A seguito di questo spiacevole evento venne introdotto il limite di velocità nella corsia dei box.[2]

Classe 500modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos # Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 34 Stati Uniti Kevin Schwantz Suzuki 27 47:39.627 1 25
2 1 Stati Uniti Wayne Rainey Yamaha 27 +1.664 3 20
3 8 Spagna Àlex Crivillé Honda 27 +12.280 6 16
4 2 Australia Mick Doohan Honda 27 +26.183 7 13
5 7 Italia Luca Cadalora Yamaha 27 +47.828 4 11
6 4 Australia Daryl Beattie Honda 27 +54.886 11 10
7 11 Regno Unito Niall Mackenzie ROC Yamaha 27 +1:02.335 8 9
8 30 Spagna Juan López Mella ROC Yamaha 27 +1:06.680 10 8
9 29 Regno Unito Sean Emmett Harris Yamaha 27 +1:19.312 20 7
10 15 Giappone Tsutomu Udagawa ROC Yamaha 27 +1:40.054 15 6
11 38 Italia Corrado Catalano ROC Yamaha 26 +1 giro 24 5
12 36 Italia Lucio Pedercini ROC Yamaha 26 +1 giro 18 4
13 27 Italia Renzo Colleoni ROC Yamaha 26 +1 giro 14 3
14 32 Francia José Kuhn ROC Yamaha 26 +1 giro 23 2
15 23 Svizzera Serge David ROC Yamaha 26 +1 giro 25 1
16 24 Paesi Bassi Cees Doorakkers Harris Yamaha 26 +1 giro 29
17 22 Regno Unito Kevin Mitchell ROC Yamaha 26 +1 giro 26
18 33 Austria Andreas Meklau ROC Yamaha 26 +1 giro 27
19 40 Francia Jehan d'Orgeix Yamaha 26 +1 giro 22
20 31 Francia Bruno Bonhuil ROC Yamaha 26 +1 giro 33

Ritiratimodifica | modifica sorgente

# Pilota Moto Giri Griglia
9 Brasile Alex Barros Suzuki 24 2
21 Belgio Laurent Naveau ROC Yamaha 18 16
20 Regno Unito Jeremy McWilliams Yamaha 18 17
25 Francia Thierry Crine ROC Yamaha 14 19
16 Germania Michael Rudroff Harris Yamaha 11 21
37 Nuova Zelanda Simon Crafar Harris Yamaha 10 28
12 Australia Mat Mladin Cagiva 10 12
6 Giappone Shinichi Itoh Honda 7 9
14 Italia Marco Papa Librenti 6 34
5 Stati Uniti Doug Chandler Cagiva 4 5
44 Stati Uniti Alan Scott Harris Yamaha 3 32
28 Regno Unito John Reynolds Harris Yamaha 1 13
35 Svizzera Jean Luc Romanens ROC Yamaha 1 30

Non partitomodifica | modifica sorgente

# Pilota Moto Griglia
18 Francia Bernard Garcia ROC Yamaha 31

Classe 250modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos # Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 31 Giappone Tetsuya Harada Yamaha 26 46:22.519 1 25
2 5 Italia Max Biaggi Honda 26 +4.717 3 20
3 17 Francia Jean-Philippe Ruggia Aprilia 26 +4.908 2 16
4 19 Stati Uniti John Kocinski Suzuki 26 +13.943 10 13
5 4 Germania Helmut Bradl Honda 26 +24.795 9 11
6 11 Paesi Bassi Wilco Zeelenberg Aprilia 26 +32.284 11 10
7 18 Giappone Tadayuki Okada Honda 26 +36.275 8 9
8 10 Italia Doriano Romboni Honda 26 +41.176 6 8
9 7 Germania Jochen Schmid Yamaha 26 +45.326 13 7
10 65 Italia Loris Capirossi Honda 26 +45.422 4 6
11 34 Spagna Luis d'Antin Honda 26 +45.457 14 5
12 3 Italia Pierfrancesco Chili Yamaha 26 +55.208 7 4
13 28 Svizzera Adrian Bosshard Honda 26 +58.483 16 3
14 44 Francia Jean-Michel Bayle Aprilia 26 +1:02.020 21 2
15 16 Austria Andy Preining Aprilia 26 +1:17.930 20 1
16 27 Francia Frédéric Protat Aprilia 26 +1:22.214 22
17 30 Spagna Juan Borja Honda 26 +1:22.611 24
18 20 Svizzera Eskil Suter Aprilia 26 +1:22.614 19
19 23 Svizzera Bernard Haenggeli Aprilia 26 +1:28.328 26
20 12 Italia Gabriele Debbia Honda 26 +1:36.157 23
21 22 Spagna Luis Maurel Aprilia 26 +1:44.016 28
22 32 Germania Volker Bähr Honda 26 +1:44.077 32
23 25 Paesi Bassi Jurgen van den Goorbergh Aprilia 26 +1:49.856 27
24 53 Spagna Alex Sirera Yamaha 25 +1 giro 33

Classe 125modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos # Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 8 Giappone Kazuto Sakata Honda 23 43:17.138 2 25
2 3 Germania Ralf Waldmann Aprilia 23 +0.602 3 20
3 36 Giappone Takeshi Tsujimura Honda 23 +13.620 5 16
4 12 Spagna Herri Torrontegui Aprilia 23 +18.260 12 13
5 7 Giappone Noboru Ueda Honda 23 +20.314 11 11
6 15 Svizzera Oliver Petrucciani Aprilia 23 +22.190 13 10
7 6 Spagna Jorge Martínez Honda 23 +24.858 9 9
8 14 Germania Oliver Koch Honda 23 +29.991 10 8
9 28 Italia Luigi Ancona Honda 23 +46.204 23 7
10 11 Germania Peter Öttl Aprilia 23 +47.215 17 6
11 21 Germania Stefan Kurfiss Aprilia 23 +53.324 24 5
12 25 Regno Unito Neil Hodgson Honda 23 +53.426 29 4
13 27 Spagna Julián Miralles Honda 23 +58.719 25 3
14 19 Giappone Kinya Wada Honda 23 +1:02.357 22 2
15 33 Germania Stefan Prein Honda 23 +1:09.856 31 1
16 43 Spagna Manuel Hernández Aprilia 23 +1:23.214 33
17 10 Paesi Bassi Hans Spaan Rumi 23 +1:28.618 30
18 22 Italia Lucio Cecchinello Gazzaniga 23 +1:28.668 34
19 24 Giappone Haruchika Aoki Honda 23 +1:47.965 18

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ tifoso in pista, muore un pilota - dall' archivio storico del corriere della sera
  2. ^ Pasini: incidente in pitlane al Sachsenring! - da moto.it

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Motomondiale - Stagione 1993
Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Japan.svg Flag of Spain.svg Flag of Austria.svg Flag of Germany.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Europe.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Europe.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1992
Gran Premio motociclistico di Spagna
Altre edizioni
Edizione successiva:
1994







Creative Commons License