Gran Premio motociclistico di Svezia 1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Svezia GP di Svezia 1973
241º GP della storia del Motomondiale
10ª prova su 12 del 1973
Scandinavian Raceway.svg
Data 22 luglio 1973
Nome ufficiale Swedish TT
Circuito Circuito di Anderstorp, Gislaved
Percorso 4,018 km
Circuito permanente
Risultati
Classe 500
215º GP nella storia della classe
Distanza 26 giri, totale 104,468 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Phil Read Italia Giacomo Agostini
MV Agusta MV Agusta in 1' 46" 558 a 135,746 km/h
Podio
1. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
2. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
3. Nuova Zelanda Kim Newcombe
König
Classe 350
193º GP nella storia della classe
Distanza 26 giri, totale 104,468 km
Pole position Giro più veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha Yamaha in 1' 46" 058 a 136,386 km/h
Podio
1. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
2. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
3. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
Classe 250
216º GP nella storia della classe
Distanza 26 giri, totale 104,468 km
Pole position Giro più veloce
Italia Roberto Gallina Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha Yamaha in 1' 49" 246 a 132,406 km/h
Podio
1. Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha
2. Italia Roberto Gallina
Yamaha
3. Brasile Eduardo Celso-Santos
Yamaha
Classe 125
209º GP nella storia della classe
Distanza 24 giri, totale 96,432 km
Pole position Giro più veloce
Svezia Börje Jansson Svezia Börje Jansson
Maico Maico in 1' 53" 3 a 128,100 km/h
Podio
1. Svezia Börje Jansson
Maico
2. Svezia Kent Andersson
Yamaha
3. Regno Unito Chas Mortimer
Yamaha
Classe 50
96º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 60,270 km
Pole position Giro più veloce
Paesi Bassi Jan de Vries Paesi Bassi Jan de Vries
Kreidler Kreidler in 2' 02" 364 a 118,018 km/h
Podio
1. Paesi Bassi Jan de Vries
Kreidler
2. Svizzera Bruno Kneubühler
Kreidler
3. Paesi Bassi Theo Timmer
Jamathi

Il Gran Premio motociclistico di Svezia fu il decimo appuntamento del motomondiale 1973.

Si svolse il 21 e 22 luglio 1973 sul circuito di Anderstorp, e corsero tutte le classi tranne i sidecar (250 e 500 sabato 21, le restanti classi domenica 22) alla presenza di circa 15.000 spettatori.

In 500 Giacomo Agostini scattò in testa prima di farsi riprendere da Phil Read, che si aggiudicò la gara e il titolo iridato.

Nella gara della 250 Dieter Braun ebbe come unico rivale Roberto Gallina.

In 350 Teuvo Länsivuori batté le due MV Agusta di Agostini e Read, stabilendo anche il nuovo record del circuito.

In 125 Börje Jansson lottò con Kent Andersson e Chas Mortimer per tutta la gara: i tre terminarono la gara nell'ordine e Andersson (che correva con un piede fratturato) ottenne il titolo iridato della ottavo di litro.

In 50 agevole vittoria per Jan de Vries.

In occasione del GP si svolse anche una gara non iridata di sidecar (vinta dall'equipaggio Göte Brodin/Per-Erik Wickström) e la terza manche del Prix FIM Formula 750 (vinta da Jack Findlay su Suzuki).

Classe 500modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Phil Read MV Agusta 47' 00" 019 15
2 Italia Giacomo Agostini MV Agusta +0" 501 12
3 Nuova Zelanda Kim Newcombe König +58" 066 10
4 Danimarca Børge Nielsen Yamaha +1' 11" 424 8
5 Svizzera Werner Giger Yamaha 6
6 Francia Christian Bourgeois Yamaha 5
7 Regno Unito Billie Nelson Yamaha 4
8 Svezia Sven-Olof Gunnarsson Kawasaki 3
9 Finlandia Seppo Kangasniemi Yamaha +1 giro 2
10 Svezia Bosse Brolin Suzuki +1 giro 1
11 Sture Wass Kawasaki +2 giri
12 Svezia Ingemar Bengtsson Norton +2 giri
13 Svezia Agne Carlsson Husqvarna +2 giri
14 Svezia Lars Pahlsson Suzuki +2 giri
15 Finlandia Tapani Peltonen Yamaha +2 giri

Ritiratimodifica | modifica sorgente

Pilota Moto Motivo ritiro
Kjell Watz Seeley
Regno Unito Steve Ellis Yamaha
Regno Unito Chas Mortimer Yamaha
Danimarca Franz Kroon Yamaha
Ungheria János Drapál Yamaha
Francia Eric Offenstadt Kawasaki
Svezia Bosse Granath Husqvarna
Italia Roberto Gallina Paton
Regno Unito Alex George Yamaha
Italia Guido Mandracci Suzuki
Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha
Regno Unito Mick Grant Monark
Australia Jack Findlay Suzuki
Norvegia Kjell Solberg Yamaha
Svezia Kurt-Ivan Carlsson Yamaha

Classe 350modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha 46' 33" 89 15
2 Italia Giacomo Agostini MV Agusta +9" 97 12
3 Regno Unito Phil Read MV Agusta +27" 90 10
4 Australia John Dodds Yamaha 8
5 Brasile Eduardo Celso-Santos Yamaha 6
6 Regno Unito Mick Grant Yamaha 5
7 Regno Unito Billie Nelson Yamaha 4
8 Francia Patrick Pons Yamaha 3
9 Svezia Ingemar Larsson Yamaha 2
10 Francia Olivier Chevallier Yamaha 1

Classe 250modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Dieter Braun Yamaha 48' 13" 496 15
2 Italia Roberto Gallina Yamaha +19" 898 12
3 Brasile Eduardo Celso-Santos Yamaha +43" 446 10
4 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha +47" 103 8
5 Svezia Leif Gustafsson Yamaha +58" 706 6
6 Svezia Hans Hallberg Yamaha 5
7 Francia Patrick Pons Yamaha 4
8 Svezia Börje Jansson Yamaha 3
9 Svezia Roland Nilsson Yamaha 2
10 Regno Unito Chas Mortimer Yamaha 1

Classe 125modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Svezia Börje Jansson Maico 46' 18" 244 15
2 Svezia Kent Andersson Yamaha +1" 937 12
3 Regno Unito Chas Mortimer Yamaha +2" 073 10
4 Italia Otello Buscherini Malanca +27" 133 8
5 Svezia Staffan Liebst Yamaha +50" 367 6
6 Germania Ovest Rolf Minhoff Maico 5
7 Germania Ovest Horst Seel Maico 4
8 Italia Eugenio Lazzarini Piovaticci 3
9 Paesi Bassi Jos Schurgers Bridgestone 2
10 Svezia Lennart Lundgren Maico 1

Classe 50modifica | modifica sorgente

Arrivati al traguardomodifica | modifica sorgente

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Paesi Bassi Jan de Vries Kreidler 31' 03" 014 15
2 Svizzera Bruno Kneubühler Kreidler +11" 405 12
3 Paesi Bassi Theo Timmer Jamathi +14" 283 10
4 Germania Ovest Gerhard Thurow Kreidler +20" 152 8
5 Germania Ovest Rudolf Kunz Kreidler +43" 056 6
6 Paesi Bassi Henk van Kessel Kreidler 5
7 Svizzera Ulrich Graf Kreidler 4
8 Paesi Bassi Jan Huberts Kreidler 3
9 Svezia Leif Rosell Jamathi 2
10 Germania Ovest Herbert Rittberger Kreidler 1

Fonti e bibliografiamodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Motomondiale - Stagione 1973
Flag of France.svg Flag of Austria.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1972
Gran Premio motociclistico di Svezia
Altre edizioni
Edizione successiva:
1974







Creative Commons License