Guido De Virgilio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guido De Virgilio (Sant'Anastasia, 21 giugno 1917Roma, 24 giugno 2008) è stato un pittore, disegnatore e restauratore italiano.

Artista figurativo moderno, ritrattista e paesaggista, De Virgilio ha vissuto e lavorato a Roma.

Ha esposto in mostre personali e collettive a Roma, Ferrara, Venezia, Napoli, Parigi, Ginevra, ottenendo premi e riconoscimenti.senza fonte

Il suo stile ha chiare influenze impressioniste. Negli anni cinquanta è stato tra i giovani artisti promotori della rassegna Cento pittori a Via Margutta.

Nel 1966 gli è stata conferita l’onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica italiana.

Come pubblicista ha scritto numerosi recensioni su vari artisti e su opere moderne ed antiche, collaborando per molti anni con la rivista Arte Illustrata.

Le sue opere si trovano in collezioni private in Italia e all’estero.









Creative Commons License