Guido Del Grosso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guido Del Grosso
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Mezzala
Carriera
Squadre di club1
1950-1951 600px Granata.png Borgotarese 18 (5)
1951-1952 Fidenza Fidenza  ? (?)
1952-1954 Juventus Juventus 7 (1)
1954-1955 Monza Monza  ? (?)
1956-1957 Juventus Juventus 0 (0)
1957-1958 Anconitana Anconitana  ? (?)
1958-1960 Pordenone Pordenone 69 (11)
1960-1961 Cagliari Cagliari 20 (1)
1961-1962 Pordenone Pordenone 29 (6)
Carriera da allenatore
1987-1988 Triestina Triestina (Giovanili)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Guido Del Grosso (Borgo Val di Taro, 8 luglio 1935) è un ex calciatore italiano, di ruolo mezzala.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Calciatoremodifica | modifica sorgente

Esordì quindicenne nella Borgotarese, nel campionato di Prima Divisione 1950-1951, totalizzando 18 presenze e 5 reti[1], e passò poi al Fidenza e alle giovanili della Juventus[1]. Fece il suo esordio con i bianconeri contro il Torino nel Derby della Mole il 15 marzo 1953, in una vittoria per 1-0. La sua ultima partita fu contro la SPAL il 18 aprile 1954, in una vittoria per 3-1. In due stagioni bianconere collezionò 7 presenze ed una rete.

Successivamente all'esperienza juventina, passò in prestito al Monza[2], dove fu frenato da un'infiammazione polmonare che lo tenne fermo per tutta la stagione successiva[1][3]. Nel 1957 fu ceduto all'Anconitana, e quindi al Pordenone[3] e al Cagliari.

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Del Grosso è stato allenatore delle giovanili della Triestina[4].

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Stagione Club Campionato
Comp Pres Reti
1952-1953 Juventus Juventus Serie A 4 1
1953-1954 Serie A 3 0
Totale Juventus 7 1
Totale carriera 7 1

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c Campionato di Prima Divisione 1950-51 Giacomobernardi.it
  2. ^ Le liste di trasferimento 1954-55, Il Corriere dello Sport, 2 settembre 1954, pag.3
  3. ^ a b Dizionario della grande Juventus, pag.67
  4. ^ Almanacco illustrato del calcio 1988, edizioni Panini, pag. 275

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Renato Tavella, Dizionario della grande Juventus, Newton & Compton Editore, 2007 (edizione aggiornata)

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License