Hal Lear

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hal Lear
Dati biografici
Nome Harold C. Lear
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 74 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Ritirato 1964
Carriera
Giovanili
 ?-1956 Temple Owls Temple Owls
Squadre di club
1956 Philad. Warriors Philad. Warriors 3 (4)
1956-19?? Easton Madison
Cleveland Pipers Cleveland Pipers
Los Angeles Jets Los Angeles Jets
Pittsburgh Rens Pittsburgh Rens
1962 Wilkes-Barre Barons Wilkes-B. Barons
1962-1964 Camden Bullets Camden Bullets
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Harold "Hal" C. Lear (Filadelfia, 31 gennaio 1935) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA e nella ABL.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Fu eletto Most Outstanding Player del Torneo NCAA 1956, nonostante la sconfitta in semifinale dei suoi Temple Owls contro gli Iowa Hawkeyes.

Terminata l'esperienza nella NCAA, venne scelto al primo giro del Draft NBA 1956 dai Philadelphia Warriors, come ottava scelta assoluta. Nella stagione 1956-1957 disputò solo 3 incontri, mettendo a referto 4 punti in 14 minuti giocati.

Lasciò la NBA per giocare nella Eastern Professional Basketball League (EPBL) negli Easton Madisons, venendo nominato MVP del campionato 1956-1957[1]; militò inoltre nei New Haven Elms[2].

Prese parte all'American Basketball League esistita tra il 1961 ed il 1963, militando nei Cleveland Pipers, nei Los Angeles Jets e nei Pittsburgh Rens[3].

In seguito giocò ancora nella EPBL nei Wilkes-Barre Barons[4], e nei Camden Bullets tra il novembre 1962 ed il 1964[5].

Premi e riconoscimentimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) EPBL/EBA/CBA award winners, apbr.org. URL consultato il 19 aprile 2012.
  2. ^ (EN) Where the ABA players come from, apbr.org. URL consultato il 19 aprile 2012.
  3. ^ (EN) ABL uniform numbers, apbr.org. URL consultato il 19 aprile 2012.
  4. ^ (EN) UPI, Bullets Get Lear From Wilkes-Barre in Reading Eagle, 11 dicembre 1962, p. 23. URL consultato il 19 aprile 2012.
  5. ^ (EN) AP, Hal Lear Signs With Camden Team in The Miami News, 6 novembre 1963, p. 8. URL consultato il 19 aprile 2012.
  6. ^ (EN) NCAA Champions 1900-01 to 1936-37, apbr.org. URL consultato il 19 aprile 2012.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License