Harry Hoyt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Harry O. Hoyt (Minneapolis, 6 agosto 1885Los Angeles, 29 luglio 1961) è stato uno sceneggiatore e regista statunitense. La sua carriera cominciò nell'era del muto, nel cinema. Il suo film del 1925 Il mondo perduto, basato sul romanzo di Arthur Conan Doyle, è senz'altro la migliore di tutte le sue opere, soprattutto nell'animazione.

Era fratello dell'attore Arthur Hoyt.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Registamodifica | modifica sorgente

Sceneggiatore (parziale)modifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 5164845








Creative Commons License