Hassan El Fakiri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hassan El Fakiri
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 181 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Brann Brann
Carriera
Squadre di club1
1995-1999 Lyn Oslo Lyn Oslo 85 (7)
2000 Brann Brann 9 (3)
2000-2001 Monaco Monaco 0 (0)
2001 Lyn Oslo Lyn Oslo 13 (1)
2001-2002 Rosenborg Rosenborg 17 (0)
2002-2005 Monaco Monaco 41 (0)
2005-2007 Borussia M'bach Borussia M'bach 49 (1)
2007- Brann Brann 134 (1)
Nazionale
1994
1995
1997
2004-2006
Norvegia Norvegia U-17
Norvegia Norvegia U-18
Norvegia Norvegia U-20
Norvegia Norvegia
2 (0)
6 (0)
1 (0)
8 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2013

Hassan El Fakiri (arabo: حسن الفكيري‎; Temsamane, 18 aprile 1977) è un calciatore marocchino naturalizzato norvegese, difensore del Brann.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Gli inizi al Lyn Oslomodifica | modifica sorgente

El Fakiri cominciò la carriera con la maglia del Lyn Oslo, per cui debuttò nella 1. divisjon il 28 maggio 1995, quando sostituì Tom Buer nel successo per 1-0 sullo Skeid.[1] Il 25 giugno segnò la prima rete in squadra, nel successo per 3-1 sull'Odd Grenland.[2] Nel campionato seguente, contribuì alla promozione del club nell'Eliteserien. Il 13 aprile 1997 esordì allora nella massima divisione norvegese, nella sconfitta casalinga per 1-2 contro il Kongsvinger.[3] Il 14 settembre dello stesso anno, segnò la prima rete in questa divisione, nella vittoria per 2-0 sullo Skeid.[4]

La breve esperienza al Brann e il Monacomodifica | modifica sorgente

Dopo cinque stagioni con la maglia del Lyn Oslo, El Fakiri fu acquistato dal Brann. Disputò il primo incontro con questa maglia il 9 aprile 2000, quando fu titolare nel successo per 4-1 sul Viking.[5] Il 16 aprile segnò la prima rete, nel pareggio per 4-4 in campo del Rosenborg.[6] Giocò 9 partite e segnò 2 reti in questa stagione, poiché fu acquistato dal Monaco nell'estate successiva.

Fu però prestato al Lyn Oslo prima e al Rosenborg poi. Debuttò per quest'ultimo club il 26 agosto 2001, sostituendo Roar Strand nel successo per 2-5 sul campo dello Strømsgodset.[7] Il Rosenborg sperava che El Fakiri potesse diventare l'erede di Bent Skammelsrud.[8] Il 17 ottobre dello stesso anno, fu protagonista di una prestazione positiva contro la Juventus, ma dovette lasciare il campo all'intervallo per via di un infortunio, che lo costrinse ad un'operazione.[8] Rimase in squadra fino a metà del campionato 2002.

Tornò poi infatti al Monaco, per cui poté esordire nella Ligue 1 l'11 settembre 2002, sostituendo Marcelo Gallardo negli ultimi minuti della sfida contro il Nantes, vinta per 2-1.[9] Nella stagione seguente, contribuì alla scalata del club monegasco fino alla finale della Champions League 2003-2004, persa contro il Porto; El Fakiri rimase in panchina per tutto l'incontro.

Borussia Mönchengladbachmodifica | modifica sorgente

Il norvegese lasciò poi la Francia per accordarsi con i tedeschi del Borussia Mönchengladbach. Il primo incontro in squadra fu datato 13 agosto 2005, quando subentrò a Václav Svěrkoš nel pareggio casalingo per 1-1 contro il Wolfsburg.[10] Il 22 ottobre dello stesso anno segnò l'unica rete in campionato, nel successo per 4-1 sul Kaiserslautern.[11] Alla prima stagione, totalizzò 31 presenze.[12] Nel secondo campionato, lo spazio si assottigliò a 18 presenze[12] e il Borussia Mönchengladbach non raggiunse la salvezza.

Il ritorno al Brannmodifica | modifica sorgente

Dopo la retrocessione del club tedesco, El Fakiri si ritrovò svincolato. Il 25 luglio si accordò allora con il Brann, tornando in squadra sette anni dopo averla lasciata.[13] Contribuì subito alla vittoria dell'Eliteserien 2007. Nel 2008, il calciatore d'origine marocchina offrì una delle sue migliori stagioni, mentre nel 2009 il suo allenatore Steinar Nilsen lo ricollocò come terzino destro.[14] Nello stesso anno, rinnovò il suo contratto per altre tre stagioni.[14]

Nazionalemodifica | modifica sorgente

El Fakiri conta 8 presenze per la Norvegia.[15] Esordì il 18 febbraio 2004, quando fu schierato come titolare nel successo per 1-4 in casa dell'Irlanda del Nord, in un'amichevole disputata a Belfast.[16]

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2013.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1995 Norvegia Lyn Oslo 1D 11 1 CN 5 0 - - - - - - 16 1
1996 1D 6 1 CN 1 0 - - - - - - 7 1
1997 ES 21 1 CN 3 1 - - - - - - 24 2
1998 1D 23 2 CN 2 0 - - - - - - 25 2
1999 1D 25 3 CN 4 0 - - - - - - 29 3
gen.-mag. 2000 Norvegia Brann ES 9 3 CN - - - - - - - - 9 3
giu. 2000-gen. 2001 Francia Monaco D1 0 0 CF+CL 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
gen.-ago. 2001 Norvegia Lyn Oslo ES 13 1 CN 2 0 - - - - - - 15 1
Totale Lyn Oslo 99 8 17 1 - - - - 116 9
ago.-dic. 2001 Norvegia Rosenborg ES 5 0 CN 0 0 UCL 2 0 - - - 7 0
gen.-giu. 2002 ES 12 0 CN 1 0 UCL - - - - - 13 0
Totale Rosenborg 17 0 1 0 2 0 - - 20 0
2002-2003 Francia Monaco L1 15 0 CF+CL  ?+3  ?+1 - - - - - -  ?  ?
2003-2004 L1 18 0 CF+CL 0+1 0 UCL 12 0 - - - 31 0
2004-2005 L1 8 0 CF+CL 0+3 0+1 UCL 8[17] 0 - - - 19 1
Totale Monaco 41 0  ?  ? 20 0 - -  ?  ?
2005-2006 Germania Borussia M'bach BL 31 1 CG 2 1 - - - - - - 33 2
2006-2007 BL 18 0 CG 1 0 - - - - - - 19 0
Totale Borussia M'bach 49 1 3 1 - - - - 52 2
lug.-dic. 2007 Norvegia Brann ES 9 1 CN - - CU 8[18] 0 - - - 17 1
2008 ES 16 0 CN 4 0 UCL+CU 4[19]+0 - - - - 24 0
2009 ES 27 0 CN 5 0 - - - - - - 32 0
2010 ES 25 0 CN 2 0 - - - - - - 27 0
2011 ES 30 0 CN 5 0 - - - - - - 35 0
2012 ES 11 0 CN 4 0 - - - - - - 15 0
2013 ES 16 0 CN 2 0 - - - - - - 18 0
Totale Brann 143 4 22 0 12 0 - - 181 4
Totale 349 13  ?  ? 34 0 - -  ?  ?

Cronologia presenze e reti in Nazionalemodifica | modifica sorgente

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Rosenborg: 2001
Brann: 2007

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (NO) Lyn - Skeid 0 - 1(0 - 0), lynfotball.net. URL consultato il 17-01-2012.
  2. ^ (NO) Lyn - Odd 3 - 1(2 - 0), lynfotball.net. URL consultato il 17-01-2012.
  3. ^ (NO) Lyn - Kongsvinger 1 - 2(1 - 0), lynfotball.net. URL consultato il 17-01-2012.
  4. ^ (NO) Lyn - Skeid 2 - 0(1 - 0), lynfotball.net. URL consultato il 17-01-2012.
  5. ^ (NO) Brann 4 - 1 Viking, altomfotball.no. URL consultato il 17-01-2012.
  6. ^ (NO) Rosenborg 4 - 4 Brann, altomfotball.no. URL consultato il 17-01-2012.
  7. ^ (NO) Strømsgodset 2 - 5 Rosenborg, altomfotball.no. URL consultato il 17-01-2012.
  8. ^ a b (NO) Hassan El Fakiri, rbkweb.no. URL consultato il 17-01-2012.
  9. ^ (FR) AS Monaco FC 2 - 1 FC Nantes, lfp.fr. URL consultato il 17-01-2012.
  10. ^ (DE) Borussia Mönchengladbach-VfL Wolfsburg, fussballdaten.de. URL consultato il 17-01-2012.
  11. ^ (DE) Borussia Mönchengladbach-1. FC Kaiserslautern, fussballdaten.de. URL consultato il 17-01-2012.
  12. ^ a b (DE) Hassan El Fakiri, fussballdaten.de. URL consultato il 17-01-2012.
  13. ^ (NO) El Fakiri til Brann - Gashi til FFK, bt.no. URL consultato il 17-01-2012.
  14. ^ a b (NO) Spillerprofil: Hassan El Fakiri, brann.no. URL consultato il 17-01-2012.
  15. ^ (NO) Hassan El Fakiri, fotball.no. URL consultato il 17-01-2012.
  16. ^ (NO) Nord-Irland - Norge 1 - 4, fotball.no. URL consultato il 17-01-2012.
  17. ^ Una presenza nei turni preliminari.
  18. ^ Due presenze nei turni preliminari.
  19. ^ Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License