Heinrich Schiff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinrich Schiff
Nazionalità Austria Austria
Genere Musica classica
Periodo di attività 1971 – ?
Strumento violoncello

Heinrich Schiff (Gmunden, 18 novembre 1951) è un violoncellista e direttore d'orchestra austriaco.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Studiò con Tobias Kühne e André Navarra,[1] debuttò come solista a Vienna e Londra nel 1971, mentre il suo debutto come direttore d'orchestra avvenne nel 1986.

Collaborò con la prestigiosa Northern Sinfonia (dal 1990 al 1996), mentre condusse la Copenhagen Philharmonic Orchestra (dal 1996 al 2000) e l'Orchester Musikkollegium Winterthur. Inoltre fu fino al 2008 direttore d'orchestra della Wiener Kammerorchester fino a quando non venne sostituito da Stefan Vladař per problemi di salute[2].

Fu docente alla Hochschule für Musik Köln, all'Università di Basilea e all'Università di Vienna. Negli ultimi anni diresse la Bruckner Orchester Linz[3]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ David M. Cummings, Melrose Press, Routledge, 2000, International who's who in music and musicians' directory: (in the classical and light classical fields), Edizione 17 pag 572. ISBN 978-0-948875-53-3.
  2. ^ Vienna online
  3. ^ Bruckner Orchester Linz:sito ufficiale

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 46947586 LCCN: n81022287








Creative Commons License