Henri Konow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henri Konow
Henri Konow by Elfelt.jpg

Governatore delle Indie occidentali danesi
Predecessore Lars Christian Helweg-Larsen
Successore carica abolita

Dati generali
Professione Marinaio

Henri Konow (Copenaghen, 7 febbraio 1862Copenaghen, 18 gennaio 1939) è stato un ammiraglio e politico danese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato a Copenaghen, nel 1879 divenne cadetto della Marina reale danese e poi divenne sottotenente nel 1883. All'inizio della Prima guerra mondiale venne nominato Capitano di fregata della Valkyrie che stava in presidio a Charlotte Amalie (Indie occidentali danesi). Il 3 ottobre 1916 venne nominato governatore delle Indie occidentali danesi e ammainò la bandiera danese nelle isole il 31 marzo 1917 quando le isole passarono agli Stati Uniti e presero il nome di Isole Vergini Statunitensi. Ritornato in Danimarca, durante la Crisi di Pasqua del 1920 (30 marzo - 5 aprile) ricoprì la carica di Ministro degli Esteri e di Ministro della Difesa del governo di Otto Liebe. Nel 1923 venne nominato ammiraglio di squadra e si ritirò il 7 febbraio 1927. Morì a Copenaghen nel 1939 a 76 anni d'età.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Cavaliere dell'Ordine del Dannebrog - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Dannebrog
— 28 ottobre 1895
Commendatore dell'Ordine del Dannebrog - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine del Dannebrog
— 24 gennaio 1917
Commendatore di I Classe dell'Ordine del Dannebrog - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di I Classe dell'Ordine del Dannebrog
— 29 gennaio 1922
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Dannebrog - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Dannebrog
— 2 aprile 1925

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License