Henry Glaß

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Glaß
Dati biografici
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 173 cm
Peso 68 kg
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra SC Dynamo Klingenthal
Ritirato 1981
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 0 1 1
Mondiali di volo 0 0 1
Campionati tedeschi orientali 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Henry Glaß (Rodewisch, 15 febbraio 1953) è un ex saltatore con gli sci e allenatore di sci nordico tedesco. Durante la sua carriera agonistica gareggiò per la nazionale tedesca orientale.

È figlio del combinatista nordico Gerhard, a sua volta sciatore nordico di alto livello[1].

Biografiamodifica | modifica sorgente

Carriera sciisticamodifica | modifica sorgente

Debuttò in campo internazionale in occasione della tappa del Torneo dei quattro trampolini di Oberstdorf del 30 dicembre 1970 (59°). Non prese parte alla prima stagione della Coppa del Mondo salvo che nelle gare valide anche ai fini del Torneo ottenendo due podi, il primo a Innsbruck il 4 gennaio 1980. Anche nella stagione seguente, l'ultima della sua carriera agonistica, gareggiò solo sporadicamente in Coppa.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Sapporo 1972 (18° nel trampolino normale, 20° nel trampolino lungo), Innsbruck 1976 (44° nel trampolino normale, 3° nel trampolino lungo) e Lake Placid 1980 (15° nel trampolino normale, 11° nel trampolino lungo), a una dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia, e a una dei Mondiali di volo, vincendo una medaglia. Partecipò alla gara a squadre sperimentale ai Mondiali di Lahti 1978, nella quale il quartetto tedesco orientale - composto anche da Harald Duschek, Jochen Danneberg e Mathias Buse - si classificò primo.

Carriera da allenatoremodifica | modifica sorgente

Dal 1990 al 2006 allenò i saltatori della Nazionale di sci nordico della Germania; fu rimosso dall'incarico alla vigilia dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006 poiché emerse che in passato aveva collaborato attivamente con la Stasi, i servizi segreti della Germania Est. Successivamente il Comitato Olimpico Tedesco lo sospese definitivamente dall'attività di allenatore; Glaß si ritirò quindi nella sua città d'origine, Klingenthal, per dedicarsi all'insegnamento del salto con gli sci ai ragazzi[1].

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Olimpiadimodifica | modifica sorgente

  • 1 medaglia, valida anche ai fini iridati:

Mondialimodifica | modifica sorgente

  • 1 medaglia, oltre a quella conquistata in sede olimpica e valida anche ai fini iridati:

Mondiali di volomodifica | modifica sorgente

Coppa del Mondomodifica | modifica sorgente

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21º nel 1980
  • 2 podi:
    • 1 secondo posto
    • 1 terzo posto

Torneo dei quattro trampolinimodifica | modifica sorgente

  • 6 podi di tappa[2]:
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
    • 4 terzi posti
Torneo dei quattro trampolini - vittorie di tappamodifica | modifica sorgente
Data Località Nazione Trampolino
4 gennaio 1977 Innsbruck Austria Austria Bergisel

Campionati tedeschi orientalimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 12 marzo 2012.
  2. ^ 1 secondo posto e 1 terzo posto validi anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License