Henry Hopper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Hopper al Festival di Cannes 2011

Henry Lee Hopper (Los Angeles, 11 settembre 1990) è un attore statunitense.

È figlio del noto attore e regista Dennis Hopper e dell'attrice Katherine LaNasa.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Henry Hopper è nato nel 1990 a Los Angeles, in California Ha tre sorellastre: Marin (nata nel 1962), figlia del padre e della prima moglie, l'attrice Brooke Hayward, Ruthanna (nata nel 1974 circa), figlia del padre e della terza moglie, Daria Halprin, e Galen Grier Hopper (nata nel 2003), figlia del padre e della sua ultima moglie, Victoria Duffy.

All'età di quattordici anni, Hopper ha iniziato a prendere lezioni di recitazione presso il Lee Strasberg Theatre and Film Institute.[1] In seguito ha studiato pittura e scultura nel California Institute of the Arts, ma a diciotto anni ha abbandonato gli studi per andare a Berlino, dove ha vissuto in un collettivo di artisti.[2]

Carrieramodifica | modifica sorgente

Hopper ha debuttato nel mondo del cinema recitando nel film del 1996 Kiss & Tell diretto da Jordan Alan, insieme a Richmond Arquette, Lewis Arquette, Peter Greene e Jill Hennessy. Nella pellicola ha interpretato tre differenti personaggi minori. Hopper non ha recitato nuovamente fino al 2011, quanto gli è stata assegnata la parte del co-protagonista, al fianco di Mia Wasikowska, nel film L'amore che resta di Gus Van Sant. Il film è stato proiettato nella sezione Un Certain Regard del 64º Festival di Cannes[3] [4].

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Martin Michael, Henry Hopper, Interview, febbraio 2010. URL consultato il 28 agosto 2011.
  2. ^ (EN) Sharon Waxman, For Henry Hopper, Acting Was a 'Tool' in Accepting Dennis Hopper's Death, The Wrap, 14 maggio 2011. URL consultato il 29 agosto 2011.
  3. ^ Rebecca Leffler, Gus Van Sant's 'Restless' to Open Cannes Un Certain Regard, The Hollywood Reporter, 13 aprile 2011. URL consultato il 29 agosto 2011.
  4. ^ (EN) Kevin Jagernauth, Gus Van Sant's 'Restless' Gets September 16th Release Date, IndieWire, 25 aprile 2011. URL consultato il 29 agosto 2011.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License