Heyl Ha'Avir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
חיל האוויר הישראלי
Heyl Ha'Avir
Aeronautica Militare Israeliana
Israeli Air Force
Descrizione generale
Attiva 1948 - oggi
Nazione Israele Israele
Servizio aeronautica militare
Parte di
Comandanti
Comandante attuale Amir Eshel
Simboli
Coccarda IAF roundel.svg
Bandiera Israel Air Force Flag.svg

senza fonte

Voci su forze aeree presenti su Wikipedia
La struttura di comando della Hey'l Ha'avir
C-130 Israeliano
IAI Lavi B-2 (prototipo)

La Heyl Ha'Avir (in ebraico: חיל האוויר, spesso abbreviata in IAF da Israeli Air Force) è l'attuale aeronautica militare dello Stato di Israele e parte integrante delle Forze di Difesa Israeliane; con un inventario di circa 1.180 aerei, è l'aviazione più potente nel Vicino Oriente. Il suo attuale comandante in capo è il Maggior Generale Amir Eshel.

Comandanti della IAFmodifica | modifica sorgente

Aereimodifica | modifica sorgente

Storicimodifica | modifica sorgente

Caccia/bombardierimodifica | modifica sorgente

Utilitymodifica | modifica sorgente

Trasporto/ricognizionemodifica | modifica sorgente

Addestramentomodifica | modifica sorgente

Elicotterimodifica | modifica sorgente

Altrimodifica | modifica sorgente

Prede bellichemodifica | modifica sorgente

Aeromobili in usomodifica | modifica sorgente

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio[1][2] Note
AH-1 Stati Uniti Elicottero d'attacco AH-1E "Tzefa"
AH-1F
AH-1G
AH-1S
10
9
5
25
AH-64 Stati Uniti Elicottero d'attacco AH-64A "Peten"
AH-64D "Saraph"
40
20
Alenia Aermacchi M-346 Master Italia Caccia, addestramento M-346 30 Primi esemplari forniti nel 2013, il resto della fornitura a partire dal 2014. Sostituiranno progressivamente i TA-4 Ayit.
AS565 Atalef Francia Elicottero da ricerca e soccorso "Atalef" ("Pipistrello") 5
Beech 200 Tzufit Stati Uniti Trasporto leggero 200 "Tzufit" 23
Beech A36 Hofit Stati Uniti Addestramento basico A36 "Hofit" 22
Bell 206B Saifan Stati Uniti Elicottero utility 206B "Saifan" 6
Boeing 707/KC-707/VC-707 Stati Uniti Trasporto pesante
Aerocisterna
Trasporto VIP
Boeing 707
KC-707 "Re'em"
VC-707 "Re'em"
1
3
4
C-130/KC-130 Stati Uniti Trasporto tattico
Aerocisterna
C-130E/H "Qarnaf"
KC-130H Qarnaf
14
4
CH-53 Stati Uniti Elicottero da trasporto CH-53A "Yas'ur"
CH-53D "Yas'ur 2000"
7
32
CM170 Tzukit Israele Addestramento basico CM 170 "Tzukit" 40 costruito dalla AMIT su licenza
Do28 Agur Germania Trasporto leggero Do28 Agur 12
F-15 Eagle Stati Uniti Difesa aerea
Conversione operativa
F-15A/C "Baz"
F-15B/D "Baz"
37
15
F-15 Strike Eagle Stati Uniti Bombardamento F-15I "Ra'am" 25
F-16 Stati Uniti Multiruolo
Conversione operativa
Multiruolo
Conversione operativa
Multiruolo
F-16A "Netz"
F-16B "Netz"
F-16C "Barak"
F-16D "Barak"
F-16I "Sufa"
78
24
78
48
101
Grob G-120A-1 Germania Addestramento basico G-120A-1 "Snunit" ("Swallow") 17
Gulfstream 550 Nachshon Stati Uniti Airborne Warning and Control System 550 Nachshon 5
IAI-1124 Shahaf Israele Pattugliamento marittimo IAI-1124 "Shahaf" ("gabbiano") 3
OH-58D Kiowa Warrior Stati Uniti Elicottero da osservazione OH-58D Kiowa Warrior 16
RC-12D/K Cuckia Stati Uniti Aereo da ricognizione RC-12D/K Cuckia 7
S-70A Yanshuf Stati Uniti Elicottero da trasporto S-70A "Yanshuf" 39
TA-4 Ayit Stati Uniti Addestramento avanzato TA-4 "Ayit" 49 In via di sostituzione con gli M-346
T-6A Efroni Stati Uniti Addestramento basico T-6A "Efroni" 10 i primi esemplari sono giunti in Israele il 14 luglio 2009,
ne restano da consegnare ancora 15 unità;
essi sostituirano i vetusti CM170 Tzukit
UH-60A Yanshuf Stati Uniti Elicottero da trasporto UH-60A "Yanshuf" 10

Sistemi missilisticimodifica | modifica sorgente

Sistemi spazialimodifica | modifica sorgente

  • Amos (1, 2) - Satellite per le comunicazioni
  • EROS (A, B) - Satellite per le osservazioni terrestri
  • Ofeq (1, 2, 3, 4, 5, 6) - Serie di satelliti per le ricognizioni
  • Shavit - Veicolo di lancio spaziale

Basi aereemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ "World Military Aircraft Inventory", Aerospace Source Book 2007, Aviation Week & Space Technology, 15 gennaio 2007.
  2. ^ Israel military aviation OrBat. URL consultato il 05-05-2010.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License