Hongxi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hongxi
Hongxi
Imperatore
In carica 7 settembre 1424 - 29 maggio 1425
Predecessore Yongle
Successore Xuande
Nome completo Jingtian Tidao Chuncheng Zhide Hongwen Qinwu Zhangsheng Daxiao Zhao

敬天體道純誠至德弘文欽武章聖達孝昭皇帝

Nascita 16 agosto 1378
Morte 29 maggio 1425
Dinastia dinastia Ming
Padre Yongle
Madre Ren Xiao Wen
Consorte Cheng Xiao Zhao

L'imperatore Hongxi (16 agosto 137829 maggio 1425) è stato Imperatore cinese dal 1424 al 1425, fu il sesto imperatore della dinastia Ming.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Come figlio maggiore dell'Imperatore Yongle, Zhu Gaozhi nacque il 16 agosto 1378 e venne educato da maestri di tradizione confuciana. Iniziò la sua attività di governo ancora molto giovane, svolgendo il ruolo di reggente, mentre il padre era impegnato nelle campagne militari nel nord della Cina.

Divenuto Imperatore alla morte del padre col nome di Hongxi nel settembre del 1424, cancellò tutte le spedizioni marittime programmate da Zheng He e abolì sia il commercio di frontiera del che le missioni per il recupero di oro e perle nello Yunnan e nel Vietnam. Purtroppo, reintegrò al loro posto ufficiali confuciani incompetenti, ma contemporaneamente riorganizzò l'amministrazione della corte imperiale, concedendo le cariche più prestigiose ai suoi più stretti consiglieri. Gli accademici di Hanlin divennero gran segretari, contribuendo a smantellare l'impopolare politica militare inaugurata dal padre Yongle, promuovendo infine l'amministrazione civile. Hongxi aumentò le finanze cancellando le imposte sul legname, sull'oro e sull' argento. Vennero diminuite le tasse rurali, in modo che molti contadini poterono riprendere la propria attività senza pensare di finire in rovina, specialmente nell'area del delta del Fiume Yangtze.

L'Imperatore Hongxi diede ordine di spostare la capitale a Pechino. Ad ogni modo l'Imperatore Hongxi morì di un attacco cardiaco nel maggio del 1425, dopo meno di un anno di governo. Gli succedette suo figlio, di 26 anni, che divenne noto col nome di Imperatore Xuande, il quale continuò molte delle politiche liberali da lui inaugurate.

Notemodifica | modifica sorgente


Predecessore Imperatore della Cina Successore China Qing Dynasty Flag 1889.svg
Yongle 7 settembre 1424 - 29 maggio 1425 Xuande
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License