Ignacio Fernández Lobbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlos Ignacio Fernández Lobbe
Ignacio Fernandez Lobbe 2010.jpg
Fernández Lobbe con la maglia del Northampton, 2010
Dati biografici
Nome Carlos Ignacio Fernández Lobbe
Paese Argentina Argentina
Altezza 194 cm
Peso 110 kg
Familiari J. Martín Fernández Lobbe (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Seconda linea
Ritirato 2011
Carriera
Attività giovanile
1978-1992 600px Blu.png Liceo Naval
Attività di club¹
1992-2000 600px Blu.png Liceo Naval
2000-2001 Bordeaux Bordeaux
2001-2004 Castres Castres 35 (15)
2004-2008 Sale Sharks Sale Sharks 32 (15)
2008-2010 Northampton Northampton 35 (0)
2010-2011 Bath Bath 17 (5)
Attività da giocatore internazionale
1997-2008 Argentina Argentina 60 (45)
Palmarès internazionale
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2007

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 26 gennaio 2012

Carlos Ignacio Fernández Lobbe (Buenos Aires, 20 novembre 1974) è un ex rugbista a 15 argentino.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Entrò nel Liceo Naval Militar nel 1978 e con tale club trascorse tutta la trafila fino alla prima squadra, militando anche nel campionato dell'Unión de Rugby de Buenos Aires; ancora all'epoca nella militanza in tale formazione divenne internazionale per l'Argentina, esordendo durante un tour a Nepean (Canada) contro gli Stati Uniti.

Nel 1999 partecipò alla Coppa del mondo e l'anno seguente divenne professionista e fu ingaggiato in Francia dal Bordeaux; dopo solo una stagione si trasferì al Castres con il quale, al termine del suo primo anno, vinse l'European Shield (2003).

Prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2003 in Australia, poi nel 2004 si trasferì in Inghilterra in Guinness Premiership nelle file del Sale Sharks; con tale club si aggiudicò nel 2005 la Challenge Cup e, l'anno seguente, il titolo di campione inglese; fu poi selezionato per la Coppa del Mondo di rugby 2007 in Francia, la sua terza competizione mondiale consecutiva, in cui l'Argentina conseguì il terzo posto finale, il suo miglior risultato di sempre.

Dopo la Coppa del Mondo rimase in Inghilterra, ma al Northampton neopromosso in Premiership, aggiudicandosi un'altra Challenge Cup nel 2009; dopo un'ulteriore stagione al Bath, si è ritirato alla fine della stagione 2010-11[1].

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Club-by-club guide to the Aviva Premiership season in The Daily Telegraph, 2 settembre 2011. URL consultato il 26-1-2012.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente









Creative Commons License