Ignazio Guiccioli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Ignazio Guiccioli
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Ignazio Guiccioli
Luogo nascita Ravenna
Data nascita 18 marzo 1806
Luogo morte Venezia
Data morte 15 settembre 1879
Legislatura XI

Ignazio Guiccioli (Ravenna, 18 marzo 1806Venezia, 15 settembre 1879) è stato un patriota e politico italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Studiò a Bologna sotto la guida di Paolo Costa.

Prese parte ai moti del 1831 e successivamente alla Repubblica Romana. A Roma nel 1849 fu nominato Ministro delle finanze del Comitato Esecutivo della Repubblica nel 1° Ministero.

Dopo l'Unità d'Italia fu eletto prima deputato nella X legislatura e poi ricoprì il ruolo di senatore del Regno d'Italia, dalla nomina avvenuta il 1 dicembre 1870 fino al decesso. Il figlio Alessandro fu sindaco di Roma e fu nominato senatore nel 1900.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License