Ingrid Lafforgue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ingrid Lafforgue
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Ritirata 1970
Palmarès
Mondiali 1 1 0
Coppa del Mondo - Slalom 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ingrid Lafforgue (Bagnères-de-Luchon, 5 novembre 1948) è un'ex sciatrice alpina francese.

È figlia di Maurice e della svedese May Nilsson, nipote dello svedese Åke Nilsson e sorella gemella di Britt, tutti a loro volta sciatori alpini di alto livello[1].

Biografiamodifica | modifica sorgente

Ingrid Lafforgue è stata una delle atlete di punta della nazionale francese tra la fine degli anni sessanta e i primi anni del decennio successivo. Ha ottenuto il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo il 3 gennaio 1969 sulle nevi di Oberstaufen, in Germania Ovest, dove ha concluso quarta in slalom speciale. Venti giorni dopo ha conquistato la prima vittoria, che avrebbe replicato in carriera altre sei volte, a Saint-Gervais, in Francia, sempre in slalom.

La stagione seguente, grazie a una serie di successi, è riuscita ad aggiudicarsi la Coppa del Mondo di slalom speciale. Ha ottenuto anche due medaglie ai Mondiali della Val Gardena, in Italia: la medaglia d'oro in slalom e quella d'argento in slalom gigante. Il 12 marzo dello stesso anno ha concluso in bellezza l'attività agonistica con la vittoria nel gigante di Voss in Norvegia.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Mondialimodifica | modifica sorgente

Coppa del Mondomodifica | modifica sorgente

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 1970
  • Vincitrice della Coppa del Mondo di slalom speciale nel 1970.
  • 13 podi (10 in slalom speciale, 3 in slalom gigante):
    • 6 vittorie (5 in slalom speciale, 1 in slalom gigante)
    • 4 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa del Mondo - vittoriemodifica | modifica sorgente

Data Luogo Paese Disciplina
23 gennaio 1969 Saint-Gervais Francia Francia SL
13 gennaio 1970 Bad Gastein Austria Austria SL
2 febbraio 1970 Abetone Italia Italia SL
22 febbraio 1970 Jackson Hole Stati Uniti Stati Uniti SL
1 marzo 1970 Vancouver Canada Canada SL
12 marzo 1970 Voss Norvegia Norvegia GS

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Scheda Sports-reference su Britt Lafforgue. URL consultato il 6 luglio 2010.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License