Integrazione orizzontale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella microeconomia e nel management strategico, il termine integrazione orizzontale descrive un tipo di possesso e di controllo. È una strategia utilizzata da aziende per cercare di vendere un prodotto in molti mercati. Per ottenere questa copertura di mercato, vengono create diverse piccole compagnie.

L'integrazione orizzontale della produzione si ha quando un'azienda fabbrica un prodotto in diversi luoghi.

È in contrasto con l'integrazione verticale.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente








Creative Commons License