Istituto europeo di design

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Istituto Europeo di Design)

Coordinate: 45°28′41.29″N 9°13′39.41″E / 45.478136°N 9.227614°E45.478136; 9.227614

Istituto Europeo di Design
Logo ied.gif
Stato Italia Italia
Città Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Barcellona, Madrid, São Paulo, Rio de Janeiro, Pechino, Shanghai
Soprannome IED
Motto Yes, I IED, IED you can
Fondazione 1966
Tipo privata
Facoltà Design, Moda, Management, Visual Communication
Rettore Francesco Morelli
Studenti 13 000 (2010)
Dipendenti 1 800 docenti  500 dipendenti (2010)
Colori Rosso e grigio
Affiliazioni University of Westminster
Sito web www.ied.it
 

L'Istituto Europeo di Design (IED) è una scuola di design che opera nel campo della formazione e della ricerca, offre corsi triennali post-diploma, master e specializzazioni in design, moda, arti visive e comunicazione.

Storia e organizzazionemodifica | modifica sorgente

IED nasce nel 1966 fondato da Francesco Morelli e si trova in dodici città (Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Barcellona, Madrid, São Paulo, Rio de Janeiro, Pechino e Shanghai). L'Istituto eroga circa 30 diversi corsi triennali post-diploma in 5 lingue: inglese, italiano, spagnolo, cinese e portoghese, oltre a corsi stagionali o master post-laurea.

Riconoscimento legale dei titolimodifica | modifica sorgente

In Italia, nelle sedi di Torino, Roma e Milano, l'Istituto Europeo di Design rilascia titoli di diploma accademico di I livello, di durata triennale, riconosciuti con il Decreto n.292 del 10 dicembre 2011.[1]

In Spagna, IED rilascia titoli di Grado en Diseño (Bachelor of Arts with Honours). Si tratta di corsi di formazione di 4 anni al termine dei quali lo studente consegue il titolo di Grado en Diseño, legalmente riconosciuto dal Ministerio de Educación in ambito nazionale e internazionale.

In Brasile, IED rilascia titoli di Diploma Universitario. Si tratta di corsi di formazione di 3 anni (cursos de graduação) nelle aree di Moda, Design e Arti Visive, legalmente riconosciuti dal MEC (Ministério da Educação e Cultura), attraverso il decreto ministeriale numero nº 885, del 18/09/2009.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Autorizzazione al rilascio titoli di Alta Formazione per l’Istituto Europeo di Design (IED). URL consultato il 07-06-2012.









Creative Commons License