Jacob Afolabi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacob Afolabi (Ikirun, 1940) è un artista nigeriano.

Jacob Afolabi inizia la sua carriera d'artista come attore teatrale. Ben presto si avvicina ad altre discipline ed oggi è riconosciuto internazionalmente come incisore, affrescatore, pittore e artista tessile. Afolabi è inoltre un affermato gallerista. Attualmente lavora presso l’African Studies Museum a Oshogbo.

Pratica artisticamodifica | modifica sorgente

Le opere di Jacob Afolabi appaiono come immagini fluide, apparentemente in continuo movimento. Osservando le opere si ha la sensazione che delle correnti elettriche riescano a muovere la composizione. Uno dei suoi murales è stato realizzato in una stazione di servizio in una delle vie principali di Oshogbo.

Mostremodifica | modifica sorgente

  • 2010 Artists Speaking for the Spirits. Brooklin (NY). ArtCurian.
  • 2007 Contemporary African Art from the Collection of William Jones. Aljira, A Center for Contemporary Art. Newark (NJ).
  • 2002 An Anthology of African Art: the Twentieth Century. Fall N'gone and Jean Loup Pivin Parigi e New York.
  • 2000 A Concrete Vision: Oshogbo Art in the 1960s. National Museum of African Art, Washington (DC).
  • 1991 New Currents, Ancient Rivers: Contemporary African Artists in a Generation of Change. Kennedy, Jean Washington DC.
  • 1981 The Oshogbo workshops: a case study of non formal art education in Nigeria. Ann Arbor: University Microfilms International, Oguntona, Toyin.
  • 1974 Tradition and Change in Yoruba Art. E.B. Crocker Art Gallery. Sacramento (CA).
  • 1969 Contemporary African Art. Otis Art Institute Los Angeles (CA)
  • 1966 Africa's Contemporary Art and Artists. New York Harmon Foundation.

Pubblicazionimodifica | modifica sorgente

  • 1979 History of Modern Nigerian Art. Okeke, Uche. Nigeria magazine (Lagos) 128/129.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License