Jacob Bang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacob Bang (18991965) è stato un designer danese.

Formazionemodifica | modifica sorgente

Gli studi di Bang sono iniziati nel campo della scultura, successivamente si è dedicato all'architettura all'Accademia danese di Belle Arti[1].

Attivitàmodifica | modifica sorgente

Bang ha cominciato la carriera di designer nel 1924 presso la vetreria Holmegaard, di cui divenne direttore nel 1928.[1].

Il suo studio fu aperto nel 1942, progettando prodotti in ceramica per la NymØlle e in metallo per l'Pan Aluminium[1].

Nel 1957 divenne direttore artistico della vetreria Kastrup, che tra l'altro successivamente si fuse con la Holmegaard.

Contributomodifica | modifica sorgente

I suoi prodotti in vetro erano funzionali e semplici da utilizzare, rispondendo a quello che era il suo concetto di design e come dimostrano il bicchiere da vino Hogla e la serie di articoli Primula[1]. Il designer fu influenzato dal Movimento Moderno ma lo seppe ammorbidire centrandolo maggiormente sull'uomo[1].

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c d e Charlotte Fiell, 2002, op. cit., p. 118

Bibliografiamodifica | modifica sorgente








Creative Commons License