James Eccles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Eccles

James Eccles (Liverpool, 1838Londra, 1915) è stato un geologo e alpinista inglese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Iniziò la sua carriera alpinistica a 16 anni. Salì per la prima volta il monte Bianco nel 1865.

La sua vocazione alpina si sviluppò del tutto nel 1869 dopo aver incontrato Michel Payot, guida alpina a Chamonix. I due amici realizzarono una lunga lista di ascensioni, e tra queste diverse prime ascensioni, nel massiccio del Monte Bianco:

Si accompagnò con le guide Alphonse e Michel Payot per più di quarant'anni.

Lo ricordano il Pic Eccles, il Col Eccles ed il bivacco Eccles.

Il Monte Bianco di Courmayeur e la parte finale della cresta di Peuterey oltre il couloir Eccles, saliti per la prima volta da Eccles, Michel-Clement e Alphonse Payot nel 1877.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Chabod, Grivel e Saglio, op. cit., p. 163
  2. ^ François Labande, Monte Bianco Vol. 1 Guida Vallot, Edizioni Mediterranee, 1988, p. 154. ISBN 8827202390.
  3. ^ Chabod, Grivel e Saglio, op. cit., pp. 236-238
  4. ^ Chabod, Grivel, Saglio e Buscaini, op. cit., p. 68
  5. ^ Chabod, Grivel, Saglio e Buscaini, op. cit., p. 108

Bibliografiamodifica | modifica sorgente








Creative Commons License