Jan Kubelík

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jan Kubelík

Jan Kubelík (Praga, 5 luglio 1880Praga, 5 dicembre 1940) è stato un violinista e compositore ceco.

Era figlio di un giardiniere, che insegnò a tutti i figli da piccoli a suonare il violino, ma, visto il talento di Jan, lo mandò a studiare al Conservatorio di Praga con il professor Otakar Ševčík.

Jan Kubelík era il padre del compositore e direttore d'orchestra Rafael Kubelik.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Boris Schwarz, Jan Kubelik, in Great Masters of the Violin: From Corelli and Vivaldi to Stern, Zukerman and Perlman, London, Robert Hale, 1983, pp. 397-399
  • Henry Roth, Jan Kubelik, in Violin Virtuosos, From Paganini to the 21st Century, Los Angeles, California Classics Books, 1997, pp. 60-67
  • Jean-Michel Molkhou, Jan Kubelík, in Les grands violonistes du XXe siècle. Tome 1- De Kreisler à Kremer, 1875-1947, Paris, Buchet Chastel, 2011, pp. 31-34

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 42031103 LCCN: n85023037








Creative Commons License