Joe Valachi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joseph "Joe Cargo" Valachi (Harlem, 22 settembre 1903El Paso, 3 aprile 1971) è stato un criminale statunitense, membro della Famiglia Genovese, agli ordini diretti del capomafia Vito Genovese, e primo mafioso italoamericano a parlare pubblicamente della sua stessa organizzazione di fronte alla Commissione McClellan, facendo di «Cosa nostra» un nome familiare.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Opere correlatemodifica | modifica sorgente

La sua biografia The Valachi Papers (in italiano La mela marcia, Mondadori, 1972[1]) scritta dal giornalista Peter Maas nel 1969, è stata un bestseller. Dal libro è stato tratto il film di Terence Young Joe Valachi... I segreti di Cosa Nostra (1972), in cui Valachi era impersonato da Charles Bronson.

La figura di Valachi ha inoltre ispirato il personaggio di Frankie Pentangeli nel film Il padrino - Parte II.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Se ne va il papà di Serpico il Duro in Il Corriere della Sera, 25 agosto 2001, p. 30. URL consultato il 6 agosto 2010.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 33642845








Creative Commons License