John Charles Barnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Barnes
John Barnes in Kristiansund, Norway.jpg
Dati biografici
Nome John Charles Bryan Barnes
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2000 - giocatore
Carriera
Giovanili
1980 Sudbury Court Sudbury Court
Squadre di club1
1981-1987 Watford Watford 233 (65)
1987-1997 Liverpool Liverpool 314 (84)
1997-1999 Newcastle Newcastle 27 (6)
1999 Charlton Charlton 12 (0)
1999-2000 Celtic Celtic 0 (0)
Nazionale
1983-1995 Inghilterra Inghilterra 79 (12)
Carriera da allenatore
1999-2000 Celtic Celtic
2008-2009 Giamaica Giamaica
2009 Tranmere Tranmere
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

John Charles Bryan Barnes (Kingston, 7 novembre 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese di origini giamaicane, di ruolo trequartista.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Le sue doti realizzative gli hanno permesso di scrivere una parte di storia importante per le squadre inglesi del Watford e del Liverpool. In particolare nel Liverpool ha giocato per dieci anni dal 1987 al 1997, con 407 presenze e 108 reti, diventando un idolo dei tifosi e il 14º giocatore della storia del Liverpool per reti segnate, posizionandosi davanti a totem dei reds come John Toshack. Colleziona 79 presenze in campo internazionale realizzando 11 reti.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Nato in Giamaica, ha optato per la nazionale inglese dove ha militato per ben 12 anni diventando uno dei giocatori col maggior numero di presenze nella nazionale britannica.

La sua popolarità portò la softwarehouse Krisalis a pubblicare nel 1992 un videogioco dedicato al calciatore inglese dal nome John Barnes European Football, ispirato dal Campionato europeo di calcio 1992.

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Nel 1999 si ritira dall'attività agonistica e inizia l'avventura come allenatore nei Celtic Glasgow, conclusasi dopo una sola stagione.

Nel 2008 diventa commissario tecnico della nazionale giamaicana ma la sua avventura da CT non dura molto.

Nel giugno 2009 diventa allenatore del Tranmere Rovers.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Liverpool: 1988, 1989, 1990
Liverpool: 1988-1989, 1991-1992
Liverpool: 1989-1990
Liverpool: 1994-1995

Individualemodifica | modifica sorgente

1988, 1990
1988

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 15 giugno 1998[1]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ London Gazette: (Supplement) no. 55155. p. 15. 15 giugno 1998.

Controllo di autorità VIAF: 264761011








Creative Commons License