John Salmons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Salmons
John Salmons.jpg
Salmons discute con un arbitro con la maglia dei Chicago Bulls
Dati biografici
Nome John Rashall Salmons
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala piccola / guardia
Squadra Toronto Raptors Toronto Raptors
Carriera
Giovanili
199?-1998
1998-2002
Plymouth High School
Miami Hurricanes Miami Hurricanes
Squadre di club
2002-2006 Philadelphia 76ers Philadelphia 76ers 281
2006-2009 Sacramento Kings Sacramento Kings 213 (2656)
2009-2010 Chicago Bulls Chicago Bulls 77 (1125)
2010-2011 Milwaukee Bucks Milwaukee Bucks 103 (1620)
2011-2013 Sacramento Kings Sacramento Kings 140 (1121)
2013- Toronto Raptors Toronto Raptors 35 (198)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2014

John Rashall Salmons (Filadelfia, 12 dicembre 1979) è un cestista statunitense, professionista nella NBA con i Toronto Raptors.

Collegemodifica | modifica sorgente

Salmons ha frequentato la University of Miami, in Florida.

Carriera NBAmodifica | modifica sorgente

È stato scelto nel draft NBA 2002, con la chiamata numero 26 dai San Antonio Spurs. È stato subito scambiato con Mark Bryant e i diritti su Randy Holcomb per Speedy Claxton ai Philadelphia 76ers per i quali ha giocato un anno e mezzo, registrando 4,1 punti a partita.

Il 24 luglio 2006, dopo quattro stagioni ai Sixers, ha firmato un contratto di sei anni con i Sacramento Kings.

Il 18 febbraio 2009, però, Salmons è stato scambiato con i Chicago Bulls assieme all'ex Bull e attuale compagno di squadra Brad Miller, in cambio di quattro giocatori, tra cui Drew Gooden.

Esattamente un anno più tardi, passa ai Milwaukee Bucks in cambio di Hakim Warrick e Joe Alexander; grazie anche al suo apporto la squadra approde ai play-off, venendo però eliminata al primo turno dagli Atlanta Hawks.

Il 23 giugno 2011, giorno del Draft, è coinvolto in uno scambio a tre squadre che lo riporta a Sacramento, dove gioca nelle due stagioni successive.

Il 9 dicembre 2013 è stato ceduto ai Toronto Raptors insieme a Greivis Vásquez, Patrick Patterson e Chuck Hayes nella trade che ha portato Rudy Gay, Quincy Acy e Aaron Gray ai Kings[1].

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ NBA - Rudy Gay lascia Toronto e va a Sacramento Eurosport.yahoo.com

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License