John Thomas Duckworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Thomas Duckworth
Admiral Sir John Thomas Duckworth (1748-1817).jpg
8 febbraio 1747 - 31 agosto 1817
Nato a Leatherhead
Morto a Plymouth
Dati militari
Paese servito Regno Unito Regno Unito
Forza armata Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Unità HMS Namur

HMS Guernsey
HMS Prince of Orange
Princess Royal
HMS Diamond
HMS Rover
HMS Grafton
HMS Bombay Castle
HMS Princess Royal
HMS Orion
HMS Queen
HMS Leviathan
HMS Superb
HMS Royal George
HMS San Josef
HMS Hibernia
HMS Armide

HMS Antelope
Anni di servizio 1759-1817
Grado Admiral of the blue
Guerre Guerre napoleoniche
Guerra anglo-turca
Guerra anglo-americana del 1812
Battaglie Glorioso Primo di Giugno
Cattura di Minorca
Cattura delle isole di Saint-Barthélemy e Saint-Martin
Spedizione di Ferrol del 1800
Blocco di Cadice
Battaglia di Santo Domingo
Operazione Dardanelli
Spedizione di Alessandria

senza fonte

voci di militari presenti su Wikipedia

Sir John Thomas Duckworth (Leatherhead, 9 febbraio 1747 o 1748 – Plymouth, 31 agosto 1817) è stato un ammiraglio britannico.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Si distinse nel 1778 combattendo davanti a Grenada al comando del commodoro John Byron e dell'ammiraglio Charles Henri d'Estaing. Contribuì nel 1794 alla vittoria riportata dai britannici su Louis Thomas Villaret de Joyeuse nei pressi di Capo Lizard. Nel 1798, realizzò la presa di Minorca e per ricompensa venne nominato governatore della Giamaica.

Nel 1802 bloccò Santo Domingo obbligando Marie-Joseph Donatien de Vimeur de Rochambeau ad arrendersi e nel 1806 sbaragliò una squadra navale inviata a riprendere possesso dell'isola.

Nel 1807 entrò nei Dardanelli, al comando dell'Operazione Dardanelli, giungendo davanti a Costantinopoli nonostante gli sforzi difensivi dell'ambasciatore francese Orazio Sebastiani e della spia Vincent Yves Boutin. Lasciò il servizio lo stesso anno e fu governatore di Terranova dal 1810 al 1812. Venne nominato baronetto Duckworth Topsham della contea del Devon nel 1813. Suo figlio John Thomas Buller Duckworth ereditò il titolo dopo la sua morte.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Allen, Joseph, Esq. R.N., New Navy Lists and General Record of Services of Officers of the Royal Navy and Royal Marines, Greenwich Hospital, Parker, Furnivall and Parker, Military Library, Whitehall, London, 1850
  • Anderson, William, The Scottish Nation: Or The Surnames, Families, Literature, Honours, and Biographical History of the People of Scotland, Fullarton, 1862
  • Barham (Lord), Charles Middleton, Letters and Papers of Charles, Lord Barham, Admiral of the Red Squadron: 1758-1813, Volume III Adamant Media Corporation, 2004
  • Brenton, Edward Pelham, The Naval History of Great Britain, from the Year MDCCLXXXIII. to MDCCCXXXVI.: From the Year MDCCLXXXIII. to MDCCCXXXVI, Volume II, Henry Colburn Publisher, London 1837







Creative Commons License