José Cardozo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Cardozo
Jose cardozo.jpg
Dati biografici
Nome José Saturnino Cardozo Otazú
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 2006 - giocatore
Carriera
Giovanili
Union Pacifico Unión Pacífico
Squadre di club1
1988-1990 River Plate River Plate 26 (10)
1990-1992 San Gallo San Gallo 37 (15)
1992-1993 Univ. Catolica Univ. Católica 35 (11)
1994-1995 Olimpia Olimpia 41 (27)
1995-2005 Toluca Toluca 332 (249)
2001 Cruz Azul Cruz Azul 7 (4)
2005-2006 San Lorenzo San Lorenzo 23 (5)
Nazionale
1991-2006 Paraguay Paraguay 83 (25)
Carriera da allenatore
2006-2007 Olimpia Olimpia
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Argento Atene 2004
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 luglio 2007

José Saturnino Cardozo Otazú (Nueva Italia, 19 marzo 1971) è un allenatore di calcio ed ex calciatore paraguaiano, di ruolo attaccante.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Cardozo cominciò a muovere i primi passi nel mondo del calcio militando nelle giovanili dell'Unión Pacífico, squadra di Nueva Italia, sua città natale. Cominciò la sua carriera professionistica nel 1988, facendo il suo debutto per il River Plate di Asunción. Dopo tre anni al River, si trasferì in Svizzera, al San Gallo, dove giocò dal 1990 al 1992. Tornò in Sud America nel 1993, andando all'Universidad Católica de Chile e aiutando la squadra a raggiungere la finale di Coppa Libertadores 1993. L'anno successivo giocò per l'Olimpia Asunción, dal quale si trasferì per andare al Toluca, in Messico.

Fece il proprio debutto per il Toluca nella stagione 1995, giocando poi solo tre gare, senza segnare. Nella successiva stagione invernale realizzò 7 gol in 13 partite. Negli otto anni con il Toluca, Cardozo ha messo a segno in 332 gare un record di 249 gol, inclusi i 14 dell'Apertura 2004.

Venne quindi eletto "Giocatore paraguaiano dell'anno" nel 2000, nel 2002 e nel 2003, e "Giocatore sudamericano dell'anno" nel 2002, e venne ceduto agli argentini del San Lorenzo nel giugno 2005. Terminò quella stagione con 4 gol all'attivo a causa di vari infortuni che lo tennero lontano dal campo per diverse gare.

Si ritira nel 2006.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

È il miglior realizzatore di sempre con la maglia del Paraguay, avendo segnato 25 gol in Nazionale. Ha giocato per il suo paese ai Mondiali 1998 e a quelli 2002. Cardozo era stato convocato anche per i Mondiali 2006, ma si infortunò durante le sessioni di allenamento e venne sostituito da Dante López. Cardozo è stato anche uno dei tre fuori quota alle Olimpiadi 2004, quando il Paraguay giunse alla medaglia d'argento.

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Nel novembre del 2006, l'allenatore dell'Olimpia Oscar Paulin venne esonerato dalla società e Cardozo venne nominato allenatore ad interim della squadra paraguayana, cominciando la sua prima esperienza alla guida di una squadra.senza fonte

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Club Olimpia: 1993
Club Toluca: Estate 1998, Estate 1999, Estate 2000, Apertura 2002
Club Toluca: 2003

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Atene 2004
1992

Individualemodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License