José Manuel Reina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pepe Reina
Pepe Reina vs Bolton 2011 (cropped).jpg
Dati biografici
Nome José Manuel Reina Páez
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 188 cm
Peso 92 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Squadra Napoli Napoli
Carriera
Giovanili
1995-1999 Barcellona Barcellona
Squadre di club1
1999 Barcellona C Barcellona C 3 (-?)
1999-2000 Barcellona B Barcellona B 41 (-55)
2000-2002 Barcellona Barcellona 30 (-43)
2002-2005 Villarreal Villarreal 109 (-129)
2005-2013 Liverpool Liverpool 285 (-247)
2013- Napoli Napoli 26 (-27)
Nazionale
1998-1999
1999
2000
2000-2003
2005-
2000
Spagna Spagna U-16
Spagna Spagna U-17
Spagna Spagna U-18
Spagna Spagna U-21
Spagna Spagna
Catalogna Catalogna
9 (-?)
2 (-?)
1 (-?)
20 (-?)
31 (-17)
1 (-0)
Palmarès
W.Cup.svg  Mondiali di calcio
Oro Sudafrica 2010
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Oro Austria-Svizzera 2008
Oro Polonia-Ucraina 2012
FIFA Confederations Cup.svg  Confederations Cup
Bronzo Sudafrica 2009
Argento Brasile 2013
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 aprile 2014

José Manuel Reina Páez, noto semplicemente come Pepe Reina (Madrid, 31 agosto 1982), è un calciatore spagnolo, portiere del Napoli in prestito dal Liverpool e della Nazionale spagnola.

Figlio dell'ex portiere dell'Atlético Madrid, Miguel Reina, si è laureato Campione d'Europa con la Nazionale spagnola al Campionato europeo di calcio 2008 e al Campionato europeo di calcio 2012 e Campione del Mondo al Campionato mondiale di calcio 2010.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Esordimodifica | modifica sorgente

Reina nel 2009

Inizia la sua carriera nel Barcellona dove fa il suo debutto in prima squadra a 18 anni. Ceduto in prestito al Villarreal nel 2002, il portiere non tornerà più in Catalogna. Nel 2004 il trasferimento diventa definitivo e Reina aiuta il Villareal a conquistare la qualificazione in UEFA Champions League nel 2004-2005, parando sette rigori su nove tirati dagli avversari durante la stagione.

Liverpoolmodifica | modifica sorgente

Nel luglio 2005, viene ufficializzato il suo trasferimento al Liverpool. Fa il suo debutto nei Reds nei preliminari di Champions League contro il The New Saints. Ben presto diviene il portiere titolare della squadra, relegando Jerzy Dudek in panchina.

Nel maggio 2006 Reina vince inoltre i "Guanti d'oro" della Premier League, per aver mantenuto la porta inviolata in 20 occasioni durante la stagione, battendo Edwin van der Sar (18) e il detentore del titolo Petr Čech del Chelsea (17).[1] A fine stagione viene convocato per i mondiali del 2006 come terzo portiere.

Titolare anche nella stagione 2006-2007, durante la Champions League para i rigori di Geremi e Arjen Robben nella semifinale contro il Chelsea, decisivi per l'ingresso in finale del Liverpool, poi persa 2-1 contro il Milan. Nella stessa stagione, Reina vince nuovamente i "Guanti d'oro".[2][3]

Nel corso della stagione 2007-2008 è ancora il portiere titolare del Liverpool raggiungendo la semifinale di Champions League e il quarto posto in campionato. A partire da questa stagione, sino al 1º aprile 2012, non saltò nemmeno una gara di campionato, interrompendo questa serie a causa dell'espulsione subita nell'incontro con il Newcastle. Il 26 febbraio era comunque riuscito a vincere la League Cup superando, ai rigori, il Cardiff City (i supplementari erano terminati sul 2-2).

Napolimodifica | modifica sorgente

Il 29 luglio 2013 passa in prestito annuale al Napoli, ritrovando il suo vecchio allenatore Rafael Benítez.[4] Il 25 agosto seguente debutta in serie A con la maglia azzurra nella partita Napoli-Bologna (3-0), valida per la prima giornata di campionato. Il 22 settembre 2013, durante Milan-Napoli, diventa il primo portiere a parare un calcio di rigore a Mario Balotelli, il quale ne aveva realizzati in carriera 21 su 21; la partita finirà poi 2-1 per gli azzurri.[5]

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Reina con la maglia della Nazionale spagnola nel 2013

Esordisce in Nazionale il 17 agosto 2005 nell'amichevole vinta per 2-0 contro l'Uruguay.

È stato convocato regolarmente nella squadra nazionale della Spagna dal 2005, per lo più come riserva di Iker Casillas. Ha fatto parte della squadra che ha vinto il Mondiale FIFA 2010 e i campionati europei 2008 e 2012.

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 13 aprile 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999 Spagna Barcellona C TD 3 0 - - - - - - - - - 3 0
1999-2000 Spagna Barcellona B SDB 30 -46 - - - - - - - - - 30 -46
2000-2001 SDB 11 -9 - - - - - - - - - 11 -9
Totale Barcellona B 41 -55 - - - - - - 41 -55
2000-2001 Spagna Barcellona PD 19 -32 CR 7 -5 UCL+CU 0+7 -6 - - - 33 -43
2001-2002 PD 11 -11 CR 1 -1 UCL 4 -4 - - - 16 -16
Totale Barcellona 30 -43 8 -6 11 -10 - - 49 -59
2002-2003 Spagna Villarreal PD 33 -42 CR 0 -0 Int 4 -3 - - - 37 -45
2003-2004 PD 38 -50 CR 0 -0 Int+CU 3+12 -1 + -9 - - - 53 -60
2004-2005 PD 38 -37 CR 0 -0 Int+CU 8+11[6] -4 + - 6[7] - - - 57 -47
Totale Villarreal 109 -129 0 -0 38 -23 - - 147 -152
2005-2006 Inghilterra Liverpool PL 33 -21 FACup+CdL 5+0 -5 UCL 12[8] -6[9] SU+Cmc 1+2 -1 + -1 53 -34
2006-2007 PL 35 -23 FACup+CdL 0+1 -3 UCL 14[6] -10[10] CS 1 -1 51 -37
2007-2008 PL 38 -28 FACup+CdL 0+2 -2 UCL 14[6] -12[7] - - - 52 -42
2008-2009 PL 38 -27 FACup+CdL 2+0 -2 UCL 11[6] -12[7] - - - 51 -41
2009-2010 PL 38 -35 FACup+CdL 1+0 -1 UCL+UEL 5+8 -5 + -7 - - - 52 -48
2010-2011 PL 38 -44 FACup+CdL 1+0 -1 UEL 11[11] -5[12] - - - 50 -50
2011-2012 PL 34 -35 FACup+CdL 5+7 -6 + - 6 - - - - - - 46 -47
2012-2013 PL 31 -34 FACup+CdL 0 -0 UEL 8[13] -9[7] - - - 39 -43
Totale Liverpool 285 -247 24 -26 83 -66 4 -3 396 -342
2013-2014 Italia Napoli A 26 -27 CI 3 -3 UCL+UEL 5+4 -9 + -4 - - - 38 -43
Totale carriera 494 -501+ 35 -35 141 -112 4 -3 674 -651+

Cronologia presenze e reti in Nazionalemodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 19 novembre 2013.[14]

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Liverpool: 2005-2006
Liverpool: 2006
Liverpool: 2011-2012

Competizioni internazionalimodifica | modifica sorgente

Villarreal: 2003, 2004
Liverpool: 2005

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Reina wins Golden Gloves. URL consultato l'11 maggio.
  2. ^ (EN) Reina nets goalkeeping award.
  3. ^ (EN) Gavin Glicksman, Reina has the safest hands, The Sun.
  4. ^ (EN) Reds confirm Pepe Reina loan move, liverpoolfc.com, 29 luglio 2013.
  5. ^ Napoli, Reina nella storia: para un rigore a Balotelli, corrieredellosport.it, 22 settembre 2013.
  6. ^ a b c d 2 presenze nel Terzo turno preliminare.
  7. ^ a b c d 0 reti subite nel Terzo turno preliminare.
  8. ^ 2 presenze nei turni preliminari.
  9. ^ 2 reti subite nei turni preliminari.
  10. ^ 2 reti subite nel Terzo turno preliminare.
  11. ^ 2 presenze nei play-off.
  12. ^ 1 rete subita nei play-off.
  13. ^ 1 presenza nel Terzo turno preliminare.
  14. ^ Statistiche su futbol.sportec.es

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License