Juventus Football Club 1945-1946

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Juventus Football Club.

Juventus Football Club
Stagione 1945-1946
Allenatore Italia Felice Borel II
Presidente Italia Piero Dusio
Divisione Nazionale 2º posto (girone finale)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Juventus Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1945-1946.

Stagionemodifica | modifica sorgente

La società torinese cambia denominazione e assume il nome di Juventus Football Club.[1]

Rosamodifica | modifica sorgente

Portieri
Italia Luicidio Sentimenti IV
Italia Giovanni Viola
Difensori
Italia Alfredo Foni
Italia Pietro Rava (C)
Italia Giovanni Varglien II
Centrocampisti
Italia Teobaldo Depetrini
Italia Ugo Locatelli
Italia Pietro Magni
Italia Carlo Parola
Italia Vittorio Sentimenti III
Italia Francesco Tortarolo
Attaccanti
Italia Mario Bo
Italia Felice Borel II
Italia Ugo Conti
Italia Aristide Coscia
Italia Alceo Lipizer
Italia Silvio Piola
Italia Alfredo Spadavecchia


Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Nell'ultima fase della Seconda guerra mondiale, tra gli anni 1943 e 1945, la società juventina prese il nome di Juventus Cisitalia, in abbinamento con la casa automobilistica, il cui titolare, Piero Dusio, era l'allora presidente bianconero. Curiosamente la FIAT, storicamente legata alla Juventus e allora concorrente della Cisitalia, in quel periodo si abbinò al Torino che assunse la denominazione di Torino FIAT, cfr.  Spalti di guerra: La storia del campionato di calcio 1943-1944. lastoriasiamonoi.rai.it







Creative Commons License