Nome in codice: Kommando Nuovi Diavoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da KND: Kommando Nuovi Diavoli)
Nome in codice: Kommando Nuovi Diavoli
serie TV cartone
No immagini.png
Titolo originale Codename: Kids Next Door
Autore Tom Warburton
Studio Curious Pictures
Rete Cartoon Network
1ª TV 6 dicembre 2002 – 21 gennaio 2008
Episodi 81 (completa) 6 stagioni
Durata ep. 22 min
Genere Azione

Nome in codice: Kommando Nuovi Diavoli (Codename: Kids Next Door) è una serie televisiva d'animazione statunitense creata da Tom Warburton, prodotta da Curious Pictures (società con sede in Boston, Massachusetts); la serie fa il suo debutto su Cartoon Network il 6 dicembre 2002. In Italia, ha debuttato su Cartoon Network nel novembre 2003, poi su Boing il 2 ottobre 2006.

I protagonisti sono cinque ragazzini di età inferiore ai dieci anni; bravi bambini in famiglia, quando sono tra loro diventano agguerriti rivoluzionari, che lottano in segreto contro la tirannia degli adulti e degli adolescenti.

La serie animatamodifica | modifica sorgente

Questa serie si compone di 81 episodi da 22 minuti, distribuiti in 6 stagioni. Sono stati realizzati poi tre film animati: "Operation: Z.E.R.O." (11 agosto 2006), "The Grim Adventures of the Kids Next Door" (19 ottobre 2007) conosciute come Le tenebrose avventure del KND e infine "Operation: I.N.T.E.R.V.I.E.W.S." (7 novembre 2007)

Lo stile di disegno è molto particolare, con dei personaggi dalle membra paffute ma dagli arti sottilissimi. I titoli degli episodi sono tutti degli acronimi che spiegano in maniera enigmatica il contenuto della puntata, la quale viene presentata come una missione del gruppo.

Personaggi principalimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di Nome in codice: Kommando Nuovi Diavoli.

Numero 1: Nigel 1, leader della banda, principale ideatore dei piani d'attacco e delle operazioni. Vive con la madre e il padre, con il quale va controvoglia a pescare. Ha anche una fidanzata di nome Lizzie che non fa parte del KND, dalla quale sarà poi lasciato.

Numero 2: Hoagie P.Gilligan Jr, il pilota del kommando e costruttore degli eccentrici macchinari della banda. Buffo e cicciotello, inciampa di continuo; vive con il fratello Thomas, la madre Betty e l'anziana nonna, che in una puntata si trasforma in una malvagia adolescente.

Numero 3: Kuki Sanban, svampita e spensierata, non è dotata di una grande concentrazione ma è dotata di un fascino irresistibile. Dotata di un carattere molto femminile, adora tutti gli animali ma principalmente i criceti del loro rifugio. Vive con la madre Jenky, il padre Kani e la sorellina Mushi. La madre è il capo di Betty (madre del numero Due); Mushi e la sorella maggiore amano i pupazzi delle scimmie arcobaleno tanto da averne tantissime, vederne i film e andare ai parchi dedicati. Si pensa che Numero 3 sia invaghita di Numero 4, però non lo ha mai ammesso.

Numero 4: Wallabee Betlees, il Duro. Coraggiosissimo (quando non ha la tremarella) ma non molto intelligente, si ritiene il migliore a pallaprigioniera (per poi scoprire che il fratello minore è molto più bravo). Vive con la madre Joey, e il padre Matt che invece è un asso a bowling e gli fa lucidare i suoi trofei. Numero 4 si comporta come se si fosse innamorato di Numero 3, ma senza mai dichiararsi. Numero 4 è il miglior amico di numero 2 e passano molto tempo insieme.

Numero 5: Abigall Lincoln, la tosta. La più atletica e determinata. Nonostante le apparenze è buona e generosa, patita di caramelle e gelati. È una cercatrice di caramelle, sempre alla ricerca di preziose caramelle (che per questi bambini valgono più dei preziosi). Tiene molto all'amicizia di Numero 1, e farebbe di tutto per mantenerla, anche sopportarne la fidanzata. Vive con la sorella adolescente Cree (con la quale è in guerra) e il padre, un medico, e la madre, di origine francese; ha anche un fratello adulto che avuto due figli.

Lista episodimodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Nome in codice: Kommando Nuovi Diavoli.

Doppiaggiomodifica | modifica sorgente

Personaggio Doppiatori originali Doppiatori italiani
Numero 1 Benjamin Diskin Marco Vivio
Numero 2 Benjamin Diskin Massimiliano Alto (1° voce)
Davide Lepore (2° voce)
Numero 3 Lauren Tom Ilaria Latini
Numero 4 Dee Bradley Baker Alessio De Filippis
Numero 5 Cree Summer Monica Bertolotti
Tommy ? Leonardo Graziano
Padre Maurice LeMarche Ennio Coltorti
Numero 274 Jason Harris Daniele Raffaeli (1° voce)
Francesco Pezzulli (2° voce)
Capitano Barbacolla Mark Hamill Vittorio Amandola
Nonna Gatta ? Graziella Polesinanti
Lizzie Grey DeLisle Perla Liberatori
Prof. Mega Maxy Frank Welker Roberto Stocchi
Numero 86 Jennifer Hale Domitilla D'Amico
Sig. Fubb Dee Bradley Baker Oreste Baldini
Sign. Wink Tom Kenny Stefano Billi
Sturator ? Oliviero Dinelli
Trapanik ? Ambrogio Colombo
Mr. Frizz ? Roberto Draghetti
Valerie ? Monica Ward
Raffreddore ? Luigi Ferraro

Curiositàmodifica | modifica sorgente

Merchandisingmodifica | modifica sorgente

Questa serie è stata fatta oggetto di un buon numero di iniziative collaterali, fra cui: giocattoli McDonald's, 2 videogiochi ("Operation: S.O.D.A.", per Game Boy Advance e "Operation: V.I.D.E.O.G.A.M.E." per GameCube, PlayStation 2, Xbox), alcuni DVD, libri, macchinine (create da Kellogg's sullo stile di NASCAR), cartoni del latte (in USA si decorano i cartoni del latte nelle maniere più diverse), fumetti (tra cui "Operation: T.R.I.K.E." e "Operation: S.O.D.A.")

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti







Creative Commons License