Kandyse McClure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kandyse McClure nel 2009

Kandyse McClure (Durban, 22 marzo 1980) è un'attrice sudafricana, naturalizzata canadese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Dopo aver terminato la scuola, Kandyse McClure decise di intraprendere una carriera nel campo della medicina.[1] La madre la convinse a partecipare a un provino, che le valse un contratto con l'agenzia di moda Lucas Talent.[1]

Debuttò nel 1999, con il film per la televisione In a Class of His Own. Nel 2000 interpretò il ruolo di una commessa nel film d'azione Romeo deve morire, diretto da Andrzej Bartkowiak. Lo stesso anno interpretò il ruolo di Katherine Ann 'Kat' Cabot in ventidue episodi della serie televisiva Horizon. Nel 2002 interpretò due episodi della seconda stagione di Dark Angel, serie televisiva di fantascienza ideata e prodotta da James Cameron.

Nel 2003 interpretò il ruolo della Sottoufficiale Anastasia "Dee" Dualla nella miniserie televisiva Battlestar Galactica, ruolo ripreso nel 2007, nel film per la televisione Battlestar Galactica: Razor, e in 54 episodi della serie Battlestar Galactica, dal 2004 al 2009. Grazie a questo ruolo si aggiudicò nel 2005 il Peabody Award.[2]

Nel 2010 è tra i protagonisti della serie tv Persons Unknown, prodotta da Fox e co-prodotta dalla messicana Televisa e dall'italiana RAI. Appare,poi, in due puntate della seconda serie tv Alphas (episodi 9 10) e nella serie televisiva Hemlock Grove (2013).

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Cinemamodifica | modifica sorgente

Televisionemodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b Biography. URL consultato il 17 agosto 2009.
  2. ^ Kandyse McClure. URL consultato il 17 agosto 2009.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 7179301 LCCN: no2007115867








Creative Commons License