Karl Koller (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karl Koller
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1966
Carriera
Squadre di club1
1949-1966 First Vienna First Vienna 836 (101)
Nazionale
1952-1965 Austria Austria 86 (5)
Carriera da allenatore
1967 Wr. Neustadter Wr. Neustädter
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Karl Koller (Matzendorf-Hölles, 8 febbraio 192924 gennaio 2009[1]) è stato un allenatore di calcio e calciatore austriaco, di ruolo centrocampista.

Secondo l'IFFHS è stato uno dei migliori cento calciatori europei del XX secolo.[2]

Carrieramodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Ha giocato per tutta la sua carriera, dal 1949 al 1966, con il First Vienna, con cui ha vinto un campionato e una Coppa d'Austria.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Ha debuttato con la Nazionale austriaca nel 1952 in un'amichevole contro il Belgio ed ha partecipato ai Mondiali del 1954, raggiungendo il terzo posto, e del 1958, in cui ha segnato un gol contro l'Inghilterra.

In totale ha collezionato con la Nazionale 86 presenze ed ha segnato 5 gol. È il quinto giocatore austriaco per numero di presenze in Nazionale.[3]

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Nel 1967, terminata la carriera da giocatore, ha allenato per una stagione il 1. Wiener Neustädter SC.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

First Vienna: 1961
First Vienna: 1955

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Austrian football star dies Fifa.com
  2. ^ (EN) Europe's best Player of the Century Iffhs.de
  3. ^ (EN) Appearances for Austrian National Team Rsssf.com

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License