Kazuo Saito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kazuo Saito
Dati biografici
Nome Saito Kazuo (斉藤和夫)
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 175 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1989 (calciatore)
2003 (allenatore)
Carriera
Giovanili
1970-1973 Hosei Daigaku Hosei Daigaku
Squadre di club1
1974-1989 Mitsubishi HI Mitsubishi HI 248 (3)
Nazionale
1976-1984 Giappone Giappone 32 (0)
Carriera da allenatore
1989-1992 Mitsubishi Motors Mitsubishi Motors[1]
1997 Kawasaki Frontale Kawasaki Frontale
2000 Urawa Reds Urawa Reds
2002-2003 JEF Reserves JEF Reserves
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Kazuo Saito (斉藤和夫 Saito Kazuo?) (Saitama, 27 luglio 1951) è un allenatore di calcio ed ex calciatore giapponese, di ruolo difensore.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Calciatoremodifica | modifica sorgente

Dopo essersi formato nel club calcistico dell'università Hosei, nel 1974 passò al Mitsubishi Heavy Industries. Fino al 1989, anno del suo ritiro dal calcio giocato, disputò 248 incontri[2] divenendo il quarto miglior giocatore in termini di presenze della Japan Soccer League[3] e venendo incluso per due volte nel miglior undici del campionato[4][5]. Conta 32 presenze in nazionale maggiore, tra il 1976 e il 1984[2].

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Subito dopo il ritiro fu assunto alla guida tecnica del Mitsubishi Heavy Industries, alla sua prima retrocessione in seconda divisione: riportata la squadra in massima serie, Saito la traghettò verso due salvezze consecutive[6][7] per poi lasciare la panchina a Takaji Mori in concomitanza della trasformazione del club in squadra professionistica[8]. Assunto nello staff tecnico del JEF United, nel 1997 allenò per un breve periodo il Kawasaki Frontale, appena passato al professionismo quindi, nel 2000, ritornò agli Urawa Red Diamonds conducendoli verso un'immediata promozione in prima divisione[9]. Concluse la propria carriera di allenatore professionista guidando la squadra delle riserve del JEF United tra il 2002 e il 2003.

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

[2]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1974 Giappone Mitsubishi Heavy Ind. JSL1 15 0
1975 JSL1 18 0
1976 JSL1 17 1
1977 JSL1 18 1
1978 JSL1 13 0
1979 JSL1 14 0
1980 JSL1 18 1
1981 JSL1 18 0
1982 JSL1 18 0
1983 JSL1 12 0
1984 JSL1 15 0
1985-86 JSL1 21 0
1986-87 JSL1 19 0
1987-88 JSL1 20 0
1988-89 JSL1 12 0
Totale Mitsubishi Heavy Ind. 248 3

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

1978, 1982
1978, 1981
1978, 1980

Individualemodifica | modifica sorgente

  • Incluso nella Best XI del campionato: 2 volte

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Fino al 1990 noto come 'Mitsubishi Heavy Industries.
  2. ^ a b c Kazuo Saito su National Football Teams
  3. ^ The Complete History of Japan Soccer League, 1965-1992
  4. ^ Japan Soccer League 1975
  5. ^ Japan Soccer League 1978
  6. ^ Mitsubishi 1990/91
  7. ^ Squad of Reds 1991/92
  8. ^ Squad of Reds 1992
  9. ^ Squad of Reds 2000

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • The Complete History of Japan Soccer League, 1965-1992 (日本サッカーリーグ全史 1965-1992?), 1993
  • URAWA REDS Official History 1992-2002 浦和レッズ10年史, ベースボール・マガジン社, 2002 ISBN 4-583-03685-x







Creative Commons License