Kevin Phillips (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kevin Phillips
Kevin Phillips 20070922.jpg
Dati biografici
Nome Kevin Mark Phillips
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 170 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Leicester City Leicester City
Carriera
Giovanili
1991-1992 Southampton Southampton
Squadre di club1
1992-1994 Baldock Town Baldock Town 71 (45)
1994-1997 Watford Watford 59 (24)
1997-2003 Sunderland Sunderland 208 (113)
2003-2005 Southampton Southampton 64 (22)
2005-2006 Aston Villa Aston Villa 23 (4)
2006-2008 West Bromwich West Bromwich 71 (38)
2008-2011 Birmingham City Birmingham City 69 (19)
2011-2013 Blackpool Blackpool 53 (18)
2013-2014 Crystal Palace Crystal Palace 18 (6)
2014- Leicester City Leicester City 2 (0)
Nazionale
1998
1999-2002
Inghilterra Inghilterra B
Inghilterra Inghilterra
1 (0)
8 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 dicembre 2012

Kevin Mark Phillips (Hitchin, 25 luglio 1973) è un calciatore inglese, attaccante del Leicester City.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Phillips detiene il record del maggior numero di gol segnati con la maglia del Sunderland dal dopoguerra ad oggi, dopo aver superato il precedente record di Gary Rowell. Phillips, inoltre, ha giocato nel Watford, nel Southampton e nell'Aston Villa. Il suo ruolo preferito è quello di attaccante centrale al fianco di un realizzatore, ruolo che fu la base dei suoi successi al Sunderland, pur avendo comunque trovato successo al fianco di attaccanti di diverso tipo.

Phillips è famoso per i suoi exploit nelle realizzazioni, ma ha cominciato la carriera al Baldock Town come difensore destro, dopo essere stato scartato dal Southampton all'epoca delle giovanili, perché ritenuto troppo gracile fisicamente.

Nella stagione 1999-2000 Phillips, segnando 30 reti, ha vinto il titolo di capocannoniere della Premier League e la Scarpa d'Oro come miglior realizzatore europeo della stagione, succedendo a Mário Jardel.

Nell'estate 2011 passa al Blackpool. Segna i suoi primi due gol con i Tangerines nella vittoria per 2-1 contro il Peterborough. Nel gennaio 2013 viene ceduto in prestito al Crystal Palace, con cui centra la finale playoff di Championship contro il Watford, decisa per altro da un suo rigore nei tempi supplementari.

Nel luglio 2013 sigla il prolungamento del contratto col Crystal Palace, il che lo porterà ad essere, all'età di 40 anni, il terzo calciatore più anziano della Premier League nella stagione 2013-2014, dopo i portieri Brad Friedel e Mark Schwarzer. Il 31 dicembre rescinde il contratto che lo legava al Crystal Palace.

Il 15 gennaio 2014 firma un contratto di sei mesi con il Leicester City.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Birmingham City: 2010-2011

Individualemodifica | modifica sorgente

1999-2000 (30 gol)
2000

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License