Kleopas Giannou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kleopas Giannou
Dati biografici
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 190 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
19??-1999 Olympiakos Olympiakos
Squadre di club1
1999-2007 Olympiakos Olympiakos  ? (-?)
2006-2007 Egaleo Egaleo 11 (-?)
2007-2008 AEL Limassol AEL Limassol  ? (-?)
2008 Panionios Panionios 4 (-?)
2008-2009 AEL Limassol AEL Limassol  ? (-?)
Nazionale
2003 Grecia Grecia U-21 1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Kleopas Giannou (Peristeri, 4 maggio 1982) è un calciatore greco, portiere svincolato.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Giannou effettuò tutta la trafila nelle giovanili dell'Olympiakos, arrivando a debuttare in prima squadra il 4 gennaio 2002, ma rimase principalmente una riserva nel club. Comunque, nonostante l'inizio del campionato 2003-2004 lo vide come quarta scelta per il suo ruolo, la combinazione composta dall'infortunio di Fanis Katergiannakis, la partenza di Dimitrios Eleftheropoulos e la scarsa forma fisica di Juraj Buček,senza fonte gli permise di totalizzare a fine stagione 12 presenze.

L'Olympiakos fu sconfitto in stagione dal Panathinaikos, che si aggiudicò il titolo nazionale. In estate, l'arrivo di Antonios Nikopolidis (proprio dal Panathinaikos), che rispedì nuovamente Giannou in panchina: disputò, infatti, un solo incontro di campionato, a causa di una squalifica rimediata da Nikopolidis,senza fonte e tre in Coppa di Grecia.

Nella stagione seguente poté effettuare il debutto nella Champions League, per l'edizione 2005-2006: venne infatti schierato in campo in una sfida della fase a gironi contro i francesi dell'Olympique Lyonnais.

Nell'estate 2006 fu ceduto in prestito all'Egaleo, militante nella massima divisione greca, e con cui ha collezionò 11 presenze in campionato. Rientrato alla base, raggiunse la rescissione consensuale del contratto con l'Olympiakos. Sostenne un provino con il Cardiff City, club della Football League Championship, ma i gallesi non gli offrirono un contratto.senza fonte Si accordò così con l'AEL Limassol, squadra cipriota. Nel gennaio successivo tornò in patria, al Paniónios, con la formula del prestito e giocò due gare per la squadra.

Dall'estate 2009 è svincolato.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Giannou giocò per la Grecia Under-21, debuttando in gare ufficiali in data 10 ottobre 2003, contro l'Irlanda del Nord Under-21 (partita che si concluse con la sconfitta della sua selezione per uno a zero).[1] Fece parte della rosa che partecipò alla XXVIII Olimpiade.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente
Olympiakos: 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2004-2005, 2005-2006
Olympiakos: 2004-2005, 2005-2006

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (PT) Kleopas Giannou, uefa.com. URL consultato l'08-12-2010.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License