Koloman Gögh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Koloman Gögh
KOLOMAN GOGH GRAVE.JPG
Dati biografici
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo ex difensore
Ritirato 1984
Carriera
Giovanili
1956-1963
1963-1967
Družstevník Kolárovo
Spartak Komárno
Squadre di club1
1967-1969 Dukla Holešov  ? (?)
1969-1970 Vagónka Poprad  ? (?)
1970-1980 Slovan Bratislava Slovan Bratislava 225 (3)
1980-1982 Linz Linz 59 (0)
1982-1984 DAC Dunajska Streda DAC Dunajská Streda  ? (?)
Nazionale
1974-1980 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 55 (1)
Carriera da allenatore
1982-1984 DAC Dunajska Streda DAC Dunajská Streda giocatore-allenatore
1984-1986 Slovan Bratislava Slovan Bratislava assistente
1986-19?? SV Gols giocatore-allenatore
19??-19?? ŠKP Devín assistente
Palmarès
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Oro Jugoslavia 1976
Bronzo Italia 1980
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 settembre 2008

Koloman Gögh (Kladno, 7 gennaio 1948Gattendorf, 11 novembre 1995) è stato un calciatore e allenatore di calcio cecoslovacco, dal 1993 slovacco, di ruolo difensore. Campione europeo con la Cecoslovacchia nel 1976. Morì in un incidente stradale l'11 novembre 1995.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Di origini magiare, nacque a Kladno e crebbe calcisticamente a Kolárovo, città a maggioranza ungherese. Finite le giovanili, si aggregò al Dukla Holešov per svolgere il servizio militare.

Terminata la leva, passò allo Slovan Bratislava con cui vinse due campionati cecoslovacchi ed una coppa nazionale.

Nel 1980 si trasferì in Austria al VÖEST Linz mentre nel 1982 ritornò in Cecoslovacchia per terminare la carriera con il DAC Dunajská Streda.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Con la Cecoslovacchia collezionò 55 presenze impreziosite da una rete. Debuttò il 20 dicembre 1974 contro l'Iran (1-0), mentre giocò la sua ultima partita il 21 giugno 1980 contro l'Italia (1-1; 10-9 d.c.r), valida per la finale per il terzo posto del campionato d'Europa 1980

Con la Nazionale partecipò ai campionati europei di Jugoslavia 1976 e Italia 1980.

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Ritiratosi dal calcio giocato, lavorò come assistente in club slovacchi ed austriaci prima di morire in un incidente stradale l'11 novembre 1995.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente
Slovan Bratislava: 1973/74, 1974/75
1974

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Jugoslavia 1976

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License