Kult

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kult
Tipo gioco di ruolo
Autore Gunilla Jonsson, Michael Petersén
Nils Gullikson, Stefan Ljungqvist, Terry Amthor, Jason Fryer (2005)
Editore Target Games
1ª edizione 1991
Altre edizioni 1997 (2ª ed.)
2005 (Kult: Beyond the Veil)
Regole
N° giocatori 2+
Sistema proprio
Ambientazione contemporanea horror / gnostica

Kult è un gioco di ruolo con ambientazione contemporanea horror di Gunilla Jonsson, Michael Petersén pubblicato originariamente nel 1991 dalla Target Games. La Hobby & Works ha pubblicato la traduzione della 2ª edizione dalla nel 1997, mentre nel 2005 la Raven Distribution la traduzione di Kult: Beyond the Veil.[1]

Tutto l'universo di gioco è fortemente influenzato dalle idee dello Gnosticismo, e sono lampanti anche influenze di Clive Barker e di Hans Ruedi Giger.

Ambientazionemodifica | modifica sorgente

L'ambientazione è estremamente cupa: il mondo non è altro che una prigione per l'uomo, rinchiuso dal Demiurgo (o, se volete, Dio). Il mondo come lo vediamo è reale come potrebbe esserlo un set cinematografico, fatto di fumo e specchi. In realtà, l'intera umanità vive nelle rovine della sua precedente grandezza. Attorno a noi, nell'oscurità, vivono i nostri guardiani, gli Arconti, istruiti dal Demiurgo affinché mantengano l'umanità nell'ignoranza. Gli Arconti hanno varie creature ai loro ordini, e queste sono i nostri carcerieri. La morte è semplicemente uno stratagemma per ripulire le memorie dell'anima e rendere impossibile l'acquisizione di conoscenze sufficienti per evadere dalla prigione.

Ci sono similitudini tra Kult e altri giochi svedesi, come salta agli occhi nel gioco di ruolo di Mutant Chronicles. Alcuni simboli e creature che compaiono in Kult sono presenti in altri giochi svedesi.

Alcune sette di magia hanno teorie assimilabili all'ambientazione di Kult. Le credenze magiche del Dragon Rouge si sposano bene con la teoria della magia descritta in Kult, se si ignorano gli aspetti più estremi del gioco, ad esempio le creature che fungono da "nemici" per i giocatori o che il mondo sia solo un'illusione montata per nasconderci la verità.

Kult è stato, per qualche tempo, citato dai media per il suicidio di un giovane ragazzo che stava giocando. La televisione svedese Rapport si schierò apertamente contro il gioco, ma questo causò solamente un incremento della popolarità del gioco stesso. Più tardi si scoprì che il suicidio non aveva nulla a che fare con Kult.

Sistema di giocomodifica | modifica sorgente

Il sistema è basato su abilità e sfrutta il dado a 20 facce (non è, tuttavia, il D20 system pubblicato dalla Wizards of the Coast), con le caratteristiche dei personaggi basate su punti. Ha uno dei sistemi di combattimento più letali visti finora in un GdR.

Edizionimodifica | modifica sorgente

Esistono 3 edizioni:

1ª edizionemodifica | modifica sorgente

Sono tutti stati pubblicati dalla Target Games; data la difficile reperibilità di informazioni riguardo alle edizioni originali svedesi, qui sono riportate le versioni (pressoché contemporanee) inglesi.

Codice Titolo Anno Autore ISBN Pagine Note
#5000 Kult RPG 1993 Gunilla Jonsson, Michael Petersén 1-883716-00-4 272 in bicolore, con 16 in quadricromia. Il regolamento base di Kult.
#5001 Legions of Darkness 1993 Gunilla Jonsson, Michael Petersén 1-883716-01-2 176 in bicolore Sourcebook che descrive creature e dettagli ulteriori per l'Illusione e la Realtà.
#5002 Fallen Angels 1994 Gunilla Jonsson, Michael Petersén 1-883716-02-0 112 Una serie di tre avventure collegate fra loro che porterà i giocatori tra Nosferatu e Sciacalli, fino in Inferno.
#5003 Black Madonna 1995 Gunilla Jonsson, Michael Petersén 1-883716-03-9 Un viaggio tra la Russia dei giorni nostri e l'Europa della seconda guerra mondiale che porterà i Personaggio giocante tra Inferno e il Mondo Onirico nel tentativo di fermare un Angelo della Morte...
#5004 Taroticum 1994 Gunilla Jonsson, Michael Petersén 1-883716-04-7 128 Tra Londra e Inferno, la realtà viene modificata da immagini incantate di un altro tempo...
#5005 Player's Companion 1994 Gunilla Jonsson, Michael Petersén 1-883716-05-5 Introduce nuovi Archetipi, nuove abilità ed espande la costruzione del personaggio di Kult.
#5006 GM Companion 1994 James Estes, Terry Amthor 1-883716-06-3 Nuovi NPC, idee, trucchi per arbitrare avventure di Kult.
#5007 Metropolis Sourcebook 1995 d6 Speldesign, André Gottfridsson, Torgil Hellman, Henrik Nilsson, Henrik Persson, Jerker Sojdelius 1-883716-07-1 176 Una descrizione di Metropolis; gli autori dell'originale manoscritto svedese hanno scelto di modificare alcuni particolari di Metropolis, rendendola non totalmente coerente con l'originale descrizione del manuale base; si rimette al GM la scelta della versione da utilizzare.

3ª edizionemodifica | modifica sorgente

Sono tutti stati pubblicati dalla 7eme Cercle in versione inglese e francese.

Codice Titolo Anno Autore ISBN Pagine Note
Kult: Beyond the Veil 2004 Nils Gullikson, Stefan Ljungqvist, Tery Amthor, Jason Fryer Il manuale base.

3ª edizione italianamodifica | modifica sorgente

Sono tutti stati pubblicati dalla Raven Distribution; sono qui riportati perché in parte modificati rispetto alle edizioni originali francesi e inglesi della 7eme Cercle.

Codice Titolo Anno Autore ISBN Pagine Note
RD3000 Kult: Oltre il Velo 2005 Nils Gullikson, Stefan Ljungqvist, Tery Amthor, Jason Fryer
Traduttori: Luigi Purgato, Serena Emiliani
324 Il manuale base. Ristampato nel 2011
RD3001 Kult. Guilda dell'Invocatore 2011 Traduttore: Luigi Purgato 160 Modulo sulle pratiche magiche
RD3002 Kult. Il Serpente 2012 Cristiano Brignola, Ilaria Lazzaroni 38 Avventura

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Ciro Alessandro Sacco, Mondi Eroici 2011 – Guida al Collezionismo di Giochi di Ruolo in Italia, Genova, Wild Boar Edizioni, 2010, pp. 32-33. ISBN 9788895186306.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo







Creative Commons License