Kurt Furgler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kurt Furgler

Kurt Furgler (San Gallo, 24 giugno 1924San Gallo, 23 luglio 2008) uomo politico svizzero nelle file del PPD è stato consigliere federale dal 1972 al 1986 e Presidente della Confederazione nel 1977, 1981 e 1985.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlio di Robert, commerciante di tessili e di Berty Cavigelli. Dopo gli studi in diritto nelle università di Friburgo, Zurigo e Ginevra esercitò la professione di avvocato a San Gallo. Fu presidente dei cristiano-sociali sangallesi e membro del Gran Consiglio di questo cantone dal 1957 al 60. Fu eletto Consigliere federale al primo scrutinio l'8 dicembre 1971. Dal 1972 al 1982 diresse il Dipartimento federale di giustizia e polizia e dall'83 al 86 quello dell'economia. Dopo le dimissioni dal Consiglio federale fu attivo in diversi organi tra qui vicepresidente del Club di Roma e membro dell'InterAction Council. Per i suoi meriti a favore dell'integrazione europea ricevette nel 1989 il premio Robert Schuman. Negli anni in cui studiò presso l'università di Friburgo fece parte della confraternita studentesca AV Fryburgia, esistente ancora oggi e conosciuta per i suoi illustri membri.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Predecessore Consigliere federale Successore Flag of Switzerland (Pantone).svg
Ludwig von Moos 1972 - 1986 Arnold Koller
Predecessore Presidente della Confederazione svizzera Successore Flag of Switzerland (Pantone).svg
Rudolf Gnägi 1977 Willi Ritschard I
Georges-André Chevallaz 1981 Fritz Honegger II
Leon Schlumpf 1985 Alphons Egli III

Controllo di autorità VIAF: 100190792 LCCN: n83186161








Creative Commons License