László Kovács (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
László Kovács
Kovacs Laszlo (MSZP).jpg

Commissario europeo per la fiscalità e l'unione doganale
Durata mandato 22 novembre 2004 –
9 febbraio 2010
Presidente José Manuel Barroso
Predecessore Frits Bolkenstein(Mercato interno, fiscalità e unione doganale)
Successore Algirdas Šemeta
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

László Kovács (/ˈlaːsloː ˈkovaːʧ/) (Budapest, 3 luglio 1939) è un politico e diplomatico ungherese. È stato Commissario europeo per la Fiscalità e l'Unione Doganale nella Commissione Barroso I.

Ha svolto in passato l'attività di ministro degli esteri presso l'esecutivo ungherese (dal 1994 al 1998 e dal 2002 al 2004) e di presidente del Partito Socialista Ungherese (dal 1998 al 2004).

Nel 2004 Kovács è stato proposto, in rappresentanza dell'Ungheria, come Commissario per l'Energia all'interno della Commissione Barroso; il Parlamento Europeo, adducendo una sua apparente inadeguatezza al ruolo e anche in virtù di altri problemi emersi con diversi esponenti della Commissione, rifiutò di concedere la fiducia all'esecutivo europeo, costringendo il Primo Commissario José Manuel Durão Barroso ad una parziale revisione della distribuzione degli incarichi. Alla fine, quando la nuova Commissione entrò ufficialmente in carica il 22 novembre 2004, Kovács ricevette il portafoglio della Fiscalità e dell'Unione Doganale.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese al Merito (Norvegia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese al Merito (Norvegia)

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Predecessore Commissario europeo
per la Fiscalità e l'Unione Doganale
Successore Flag of Europe.svg
Frits Bolkestein(Mercato interno, fiscalità e unione doganale) 22 novembre 2004- 9 febbraio 2010 Algirdas Šemeta
Predecessore Commissario europeo
dell'Ungheria
Successore Flag of Hungary.svg
Péter Balázs 22 novembre 2004- 9 febbraio 2010 László Andor
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License