Labrador (regione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera del Labrador
Labrador fullmap.gif

Il Labrador (anche Costa del Labrador) è una regione del Canada Atlantico. Insieme con l'isola di Terranova, da cui è separato dallo Stretto di Belle Isle, costituisce la provincia di Terranova e Labrador. La regione è parte della ben più grande Penisola del Labrador.

La popolazione del Labrador è di soli 27.865 abitanti (censimento 2001), compresi un 30% che fanno parte di alcuni popoli aborigeni, quali Inuit, Innu, e Métis.
La densità è bassissima, poiché il Labrador ha una superficie (comprese le piccole isole prospicienti e le acque interne) di 294.330 km², all’incirca la dimensione dell’Italia. Escluse le acque, le terre si estendono per 269.073,3 km². L'ex capitale è Battle Harbour.

Il nome Labrador è uno dei più antichi nomi di origine europea del Canada, al pari di Terranova. Deriva dal nome dell’esploratore portoghese João Fernandes Lavrador (1453 - 1505) che raggiunse queste terre nel 1498.

La maggior parte dei primi insediamenti non aborigeni avevano la funzione di villaggi per i pescatori, missioni o avamposti per il commercio delle pellicce; a questi oggi si sono aggiunti altri richiami di natura economica, fra cui le miniere di ferro e lo sviluppo idroelettrico, oltre che le installazioni di tipo militare.
Un tempo le difficoltà dei collegamenti marittimi a queste latitudini e la mancanza di infrastrutture di trasporto scoraggiavano qualsiasi tipo di insediamento. Le prime missioni di tipo religioso sono datate 1760.

La Compagnia della Baia di Hudson controllò questi territori fino al 1870.

Alla fine dell'Ottocento vi giunse la missione di Wilfred Grenfell.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Canada Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Canada







Creative Commons License