Laurent Roux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laurent Roux
Laurent ROUX.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2003
Carriera
Squadre di club
1993-1995 Castorama Castorama
1996-1998 TVM TVM
1999 Casino Casino
2000 Mobilvetta Design Mobilvetta Design
2001-2002 Jean Delatour Jean Delatour
2003 Flanders
Nazionale
1994-1997 Francia Francia
 

Laurent Roux (Cahors, 3 dicembre 1972) è un ex ciclista su strada francese. Professionista dal 1994 al 2003, conta una ventina di vittorie tra le quali una tappa al Giro d'Italia.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Passato professionista nel 1994 con la Castorama, si distinse subito per i buoni piazzamenti ottenuti al Tour du Limousin ed alla Classique des Alpes.

La sua impresa sportiva più importante è datata 28 maggio 1998, giorno in cui vinse la dodicesima tappa del Giro d'Italia e conquistò la maglia rosa di leader della classifica generale, mantenendola tuttavia un solo giorno.

Successivamente è stato al centro delle cronache per l'utilizzo di sostanze dopanti: una prima positività emerse nel corso della stagione 1999, quando gli furono riscontrate tracce di anfetamine che gli causarono una squalifica di sei mesi[1], ed una seconda nel 2002, quando risultò "non negativo" alla stessa sostanza in un controllo eseguito fuori competizione[2]. Queste vicende causarono la fine della sua carriera, sancita anche da una squalifica di quattro anni.

In seguito dovette sostenere un processo presso Bordeaux nel quale gli venne contestata l'accusa di aver distribuito sostanze illecite a numerosi cicloamatori. Nel corso della propria deposizione ammise gli addebiti, nonché l'uso di EPO, ormone umano della crescita, cortisone e testosterone nel corso della propria carriera[3][4], venendo condannato ad una pena detentiva di 30 mesi, 20 dei quali sospesi.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Classifica generale Ronde de l'Isard d'Ariége
2ª tappa Giro delle Regioni (Sarteano)
Classifica generale Tour de Bigorre
La Côte Picarde
8ª tappa Tour de l'Avenir (Landerneau)
2ª tappa, 2ª semitappa Route du Sud
Grand Prix des Marbriers
8ª tappa Tour de l'Avenir
9ª tappa Tour de l'Avenir
3ª tappa Route du Sud
Classique des Alpes
8ª tappa Tour de l'Avenir
Classifica generale Tour de l'Avenir
Paris-Bourges
13ª tappa Giro d'Italia (San Marino > Carpi)
Trophée des Grimpeurs
4ª tappa Paris-Nice (Vichy)
2ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré (Firminy)
3ª tappa Route du Sud (Saint-Gaudens)

Piazzamentimodifica | modifica sorgente

Grandi girimodifica | modifica sorgente

1996: 42º
1998: 28º
1996: 44º
1997: 56º
1998: ritirato (10ª tappa)
2001: 50º

Classichemodifica | modifica sorgente

1995: 43
1996: 109º
1997: 87º
1998: 142º
1999: 46º
1995: 22º
1996: 24º
1997: 14º

Competizioni mondialimodifica | modifica sorgente

Catania 1994 - In linea: 55º
Duitama 1995 - In linea: ritirato
Lugano 1996 - In linea: ritirato
San Sebastián 1997 - In linea: 44º

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Brutte nuove per Virenque 28 maggio 1999
  2. ^ ROUX FERMATO 30 giugno 2002
  3. ^ (EN) Cycling: Roux admits drug use and dealing
  4. ^ (EN) Cycle: Roux claims cycling doping widespread 20 giugno 2006

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License