Legadue FIP 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legadue 2011-2012
Eurobet Legadue 2011-2012
Logo Legadue.png
Dettagli della competizione
Organizzatore Legadue
Federazione Italia FIP
Periodo da: 2 ottobre 2011
a: 14 giugno 2012
Squadre 15 
Verdetti
Promozioni Pall. Reggiana Pall. Reggiana
New Basket Brindisi New Basket Brindisi
Ripescaggi Fulgor Libertas Forlì Fulgor L. Forlì
Non ammesse alla
stagione successiva
U.C. Piacentina U.C. Piacentina
Assi Ostuni Assi Ostuni
Pall. Sant'Antimo Pall. Sant'Antimo
MVP Dwight Hardy
Miglior allenatore Massimiliano Menetti
Miglior marcatore Dwight Hardy

Ultimo aggiornamento dati: 14 giugno 2012.

ed. successiva →     ← ed. precedente

La Legadue FIP 2011-2012 è stata la settantunesima edizione del secondo livello del campionato italiano di pallacanestro.

La Biancoblù Bologna torna in Legadue a seguito della vendita dei diritti da parte della Naturhouse Ferrara. Quattro squadre sono state ripescate: Piacenza, Verona, Ostuni, Igea S. Antimo. La Leonessa Brescia (vincitrice della A Dilettanti 2010-2011) è stata promossa, mentre la Enel Brindisi è stata retrocessa dopo essersi classificata sedicesima nella Serie A maschile FIP 2010-2011.

A seguito della decisione dell'Alta Corte di Giustizia Sportiva del CONI, il 23 settembre 2011 il Consiglio Federale ha deliberato la promozione in Serie A dell'Umana Venezia. Le squadre che partecipano alla Legadue sono diventate così 15[1].

Regolamentomodifica | modifica sorgente

Formulamodifica | modifica sorgente

Le 15 squadre partecipanti disputano un girone unico all'italiana, con partite d'andata e ritorno. Al termine della stagione regolare, la prima classificata è promossa in Serie A per la stagione 2012-13, mentre le squadre classificate dal 2º al 9º posto sono ammesse ai play-off, che si giocano al meglio delle cinque partite, con le gare 1, 2 e 5 in casa della compagine meglio piazzata in campionato, e che decreteranno il nome della seconda squadra promossa, mentre l'ultima classificata retrocede in DNA.

Stagione regolaremodifica | modifica sorgente

Classificamodifica | modifica sorgente

Classifica stagione regolare 2011-2012 PT G V P PF PS
1uparrow green.svg 1. Trenkwalder Reggio Emilia 40 28 20 8 2213 2113
Coccarda Italia.svg 1uparrow green.svg 2. Enel Brindisi 36 28 18 10 2200 2119
3. Giorgio Tesi Group Pistoia[2] 34 28 18 10 2272 2212
4. Givova Scafati 34 28 17 11 2315 2191
5. Sigma Barcellona 32 28 16 12 2277 213
Nuvola actions cancel.png 6. Morpho Basket Piacenza 28 28 14 14 2162 2162
7. Centrale del Latte Brescia[2] 28 28 15 13 2130 2161
8. Prima Veroli 26 28 13 15 2188 2185
Nuvola actions cancel.png 9. Domotecnica Ostuni 26 28 13 15 2102 2186
10. Fileni BPA Jesi 26 28 13 15 2243 2288
11. Tezenis Verona 24 28 12 16 2151 2168
12. Conad Bologna 22 28 11 17 2242 2310
Nuvola actions cancel.png 13. Pallacanestro Sant'Antimo[2] 20 28 11 17 2044 2146
14. Aget Service Imola 20 28 10 18 2084 2133
2uparrow.png 15. Marcopoloshop.it Forlì 18 28 9 19 2246 2359

Risultatimodifica | modifica sorgente

Risultati BAR BOL BRE BRI FOR IMO JES OST PIA PIS REG SAN SCA VRL VRN
Sigma Barcellona   89-78 92-94 69-70 85-80 91-85 87-76 107-73 83-69 95-76 83-77 76-50 64-69 69-53 96-98
Conad Bologna 93-90   76-72 82-89 97-75 79-71 88-76 71-82 70-76 76-69 81-93 76-87 76-65 102-93 96-83
Centrale del Latte Brescia 68-71 73-67   81-71 87-85 63-62 77-72 70-64 77-95 80-85 90-94 92-74 76-74 88-87 66-65
Enel Brindisi 65-64 92-95 70-77   94-86 70-77 85-70 88-77 69-66 80-95 71-67 77-67 100-71 82-75 77-60
Marcopoloshop.it Forlì 74-81 72-70 84-93 93-92   80-72 89-87 79-80 75-80 91-87 81-68 72-64 93-81 68-73 91-81
Aget Service Imola 73-89 74-69 75-64 60-62 77-72   93-80 69-70 77-81 73-64 77-86 81-88 77-86 70-64 87-70
Fileni BPA Jesi 82-73 87-85 73-83 92-82 81-79 78-74   86-88 86-82 81-68 85-78 89-77 91-92 72-75 71-70
Domotecnica Ostuni 87-78 76-63 75-72 73-79 68-67 77-68 87-72   78-89 84-90 83-88 75-69 75-74 84-107 72-79
Morpho Basket Piacenza 72-81 96-83 64-62 63-71 93-87 89-69 67-91 72-61   74-79 82-91 67-70 80-75 72-68 75-71
Giorgio Tesi Group Pistoia 66-81 76-61 95-79 85-79 94-73 79-73 109-115 85-67 78-75   71-55 64-55 108-97 78-66 74-69
Trenkwalder Reggio Emilia 63-62 91-87 85-59 82-77 97-86 71-67 78-65 91-74 77-70 91-43   74-73 79-77 85-73 76-67
Pallacanestro Sant'Antimo 100-85 86-70 76-71 56-66 93-88 66-70 75-70 57-71 92-78 92-100 71-80   68-80 70-80 77-70
Givova Scafati 90-76 97-87 89-81 95-97 97-77 81-62 95-65 71-69 89-71 88-87 77-61 82-55   96-78 83-70
Prima Veroli 71-82 78-80 83-65 65-76 94-76 89-98 76-73 74-62 85-76 82-90 91-73 57-70 85-70   90-87
Tezenis Verona 84-78 102-84 58-70 76-69 93-73 75-73 76-77 71-70 67-88 80-77 90-62 85-66 83-74 71-76  

Calendariomodifica | modifica sorgente

Prima giornata
2 ott. 2011 15 gen. 2012
70-77 Brindisi-Imola 62-60
92-94 Barcellona-Brescia 71-68
85-67 Pistoia-Ostuni 90-84
86-82 Jesi-Piacenza 91-67
93-81 Forlì-Scafati 77-97
96-83 Bologna-Verona 84-102
70-80 Sant'Antimo-Veroli 70-57
Riposa: Reggio Emilia
Seconda giornata
9 ott. 2011 22 gen. 2012
82-91 Piacenza-Reggio Emilia 70-77
78-80 Veroli-Bologna 93-102
90-76 Scafati-Barcellona 69-64
73-64 Imola-Pistoia 73-79
92-74 Brescia-Sant'Antimo 71-76
76-77 Verona-Jesi 70-71
73-79 Ostuni-Brindisi 77-88
Riposa: Forlì
Terza giornata
16 ott. 2011 29 gen. 2012
80-95 Brindisi-Pistoia 79-85
73-83 Jesi-Brescia 72-77
73-89 Imola-Barcellona 85-91
79-80 Forlì-Ostuni 67-68
76-67 Reggio Emilia-Verona 62-90
72-68 Piacenza-Veroli 76-85
68-80 Sant'Antimo-Scafati 55-82
Riposa: Bologna
Quarta giornata
23 ott. 2011 5 feb. 2012
78-89 Ostuni-Piacenza 61-72
85-80 Barcellona-Forlì 81-74
65-76 Veroli-Brindisi 75-82
95-65 Scafati-Jesi 92-91
76-61 Pistoia-Bologna 69-76
90-94 Brescia-Reggio Emilia 59-85
75-73 Verona-Imola 70-87
Riposa: Sant'Antimo
Quinta giornata
30 ott. 2011 12 feb. 2012
65-64 Brindisi-Barcellona 70-69
69-70 Imola-Ostuni 68-77
72-70 Forlì-Bologna 75-97
85-73 Reggio Emilia-Veroli 73-91
66-65 Brescia-Verona 70-58
80-75 Piacenza-Scafati 71-89
92-100 Sant'Antimo-Pistoia 55-64
Riposa: Jesi
Sesta giornata
6 nov. 2011 19 feb. 2012
85-70 Brindisi-Jesi 82-92
85-66 Verona-Sant'Antimo 70-77
83-77 Barcellona-Reggio Emilia 62-63
94-76 Veroli-Forlì 73-68
81-62 Scafati-Imola 86-77
95-79 Pistoia-Brescia 85-80
71-82 Bologna-Ostuni 63-76
Riposa: Piacenza
Settima giornata
13 nov. 2011 26 feb. 2012
81-68 Jesi-Pistoia 115-109
56-66 Sant'Antimo-Brindisi 67-77
79-77 Reggio Emilia-Scafati 61-77
73-67 Brescia-Bologna 72-76
84-78 Verona-Barcellona 98-96
84-107 Ostuni-Veroli 62-74
93-87 Piacenza-Forlì 80-75
Riposa: Imola
Ottava giornata
20 nov. 2011 11 mar. 2012
71-67 Brindisi-Reggio Emilia 77-82
88-76 Bologna-Jesi 85-87
107-73 Barcellona-Ostuni 78-87
89-98 Veroli-Imola 64-70
83-70 Scafati-Verona 74-83
78-75 Pistoia-Piacenza 79-74
72-64 Forlì-Sant'Antimo 88-93
Riposa: Brescia
Nona giornata
27 nov. 2011 18 mar. 2012
82-73 Jesi-Barcellona 76-87
77-72 Imola-Forlì 72-80
91-43 Reggio Emilia-Pistoia 55-71
88-87 Brescia-Veroli 65-83
86-70 Sant'Antimo-Bologna 87-76
75-74 Ostuni-Scafati 69-71
63-71 Piacenza-Brindisi 66-69
Riposa: Verona
Decima giornata
4 dic. 2011 25 mar. 2012
70-77 Brindisi-Brescia 71-81
79-71 Bologna-Imola 69-74
83-69 Barcellona-Piacenza 81-72
96-78 Scafati-Veroli 70-85
74-69 Pistoia-Verona 77-80
89-87 Forlì-Jesi 79-81
74-73 Reggio Emilia-Sant'Antimo 80-71
Riposa: Ostuni
Undicesima giornata
11 dic. 2011 1º apr. 2012
75-70 Sant'Antimo-Jesi 77-89
97-87 Scafati-Bologna 65-76
66-81 Pistoia-Barcellona 76-95
87-85 Brescia-Forlì 93-84
76-69 Verona-Brindisi 60-77
83-88 Ostuni-Reggio Emilia 74-91
89-69 Piacenza-Imola 81-77
Riposa: Veroli
Dodicesima giornata
18 dic. 2011 15 apr. 2012
72-79 Ostuni-Verona 70-71
76-50 Barcellona-Sant'Antimo 85-100
82-90 Veroli-Pistoia 66-78
85-78 Jesi-Reggio Emilia 65-78
75-64 Imola-Brescia 62-63
93-92 Forlì-Brindisi 86-94
70-76 Bologna-Piacenza 83-96
Riposa: Scafati
Tredicesima giornata
22 dic. 2011 22 apr. 2012
57-71 Sant'Antimo-Ostuni 69-75
69-53 Barcellona-Veroli 82-71
108-97 Pistoia-Scafati 87-88
78-74 Jesi-Imola 80-93
91-87 Reggio Emilia-Bologna 93-81
77-95 Brescia-Piacenza 62-64
93-73 Verona-Forlì 81-91
Riposa: Brindisi
Quattordicesima giornata
5 gen. 2012 29 apr. 2012
67-70 Piacenza-Sant'Antimo 78-92
90-87 Veroli-Verona 76-71
89-81 Scafati-Brescia 74-76
77-86 Imola-Reggio Emilia 67-71
91-87 Forlì-Pistoia 73-94
82-89 Bologna-Brindisi 95-92
87-72 Ostuni-Jesi 88-86
Riposa: Barcellona
Quindicesima giornata
8 gen. 2012 5 mag. 2012
100-71 Brindisi-Scafati 97-95
89-78 Barcellona-Bologna 90-93
66-70 Sant'Antimo-Imola 88-81
72-75 Jesi-Veroli 73-76
97-86 Reggio Emilia-Forlì 68-81
70-64 Brescia-Ostuni 72-75
67-88 Verona-Piacenza 71-75
Riposa: Pistoia

Play-offmodifica | modifica sorgente

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                                   
  2  Enel Brindisi 80 77 93  
9  Domotecnica Ostuni 66 59 87  
  2  Enel Brindisi 102 90 86  
  5  Sigma Barcellona 97 77 80  
5  Sigma Barcellona 95 79 85 100
  6  Morpho Basket Piacenza 61 65 90 96  
    2  Enel Brindisi 79 79 91 88
  3  Giorgio Tesi Group Pistoia 47 67 92 86
  3  Giorgio Tesi Group Pistoia 86 83 79 80  
8  Prima Veroli 84 84 64 78  
  3  Giorgio Tesi Group Pistoia 84 69 90 83 83
  4  Givova Scafati 85 58 87 92 74  
4  Givova Scafati 91 106 73 100
  7  Centrale del Latte Brescia 73 92 95 84  


Quarti di finalemodifica | modifica sorgente

La serie si gioca al meglio delle 5 partite. La squadra con il miglior piazzamento in campionato gioca in casa gara-1, gara-2 e l'eventuale gara-5.

Brindisi-Ostunimodifica | modifica sorgente
Brindisi
9 maggio 2012, ore 21:00
Enel Brindisi 600px Bianco con V Blu.png 80 – 66
(25-15, 44-34, 59-51)
referto
600px Giallo e Blu.png Domotecnica Ostuni PalaPentassuglia
Arbitri Guido Federico Di Francesco
Andrea Masi
Gaetano Perretti

Brindisi
11 maggio 2012, ore 20:30
Enel Brindisi 600px Bianco con V Blu.png 77 – 59
(28-15, 41-29, 58-48)
referto
600px Giallo e Blu.png Domotecnica Ostuni PalaPentassuglia
Arbitri Gianluca Calbucci
Manuel Mazzoni
Denny Borgioni

Brindisi
13 maggio 2012, ore 18:15
Domotecnica Ostuni 600px Giallo e Blu.png 87 – 93
(28-19, 39-33, 63-52)
referto
600px Bianco con V Blu.png Enel Brindisi PalaPentassuglia
Arbitri Stefano Ursi
Lorenzo Baldini
Denis Quarta


Barcellona-Piacenzamodifica | modifica sorgente
Barcellona Pozzo di Gotto
9 maggio 2012, ore 20:45
Sigma Barcellona 600px Giallo e Rosso3.png 95 – 61
(22-12, 39-31, 64-49)
referto
Rosso e Bianco.svg Morpho Basket Piacenza PalAlberti
Arbitri Alessandro Martolini
Enrico Bartoli
Michele Rossi

Barcellona Pozzo di Gotto
11 maggio 2012, ore 21:00
Sigma Barcellona 600px Giallo e Rosso3.png 79 – 65
(14-12, 35-35, 57-51)
referto
Rosso e Bianco.svg Morpho Basket Piacenza PalAlberti
Arbitri Andrea Masi
Gianfranco Ciaglia
Denis Quarta

Piacenza
13 maggio 2012, ore 20:30
Morpho Basket Piacenza Rosso e Bianco.svg 90 – 85
(28-22, 42-50, 66-67)
referto
600px Giallo e Rosso3.png Sigma Barcellona PalaBanca
Arbitri Roberto Materdomini
Mark Bartoli
Denny Borgioni

Piacenza
16 maggio 2012, ore 20:45
Morpho Basket Piacenza Rosso e Bianco.svg 96 – 100
(27-17, 50-46, 75-73)
referto
600px Giallo e Rosso3.png Sigma Barcellona PalaBanca
Arbitri Roberto Pasetto
Lorenzo Baldini
Francesco Paronelli

Pistoia-Verolimodifica | modifica sorgente
Pistoia
10 maggio 2012, ore 20:45
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 86 – 84
(25-22, 48-41, 65-60)
referto
600px Giallo e Rosso (Bordato).png Prima Veroli PalaCarrara
Arbitri Stefano Ursi
Mark Bartoli
Francesco Paronelli

Pistoia
12 maggio 2012, ore 20:45
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 83 – 84
(33-21, 48-49, 70-63)
referto
600px Giallo e Rosso (Bordato).png Prima Veroli PalaCarrara
Arbitri Roberto Pasetto
Mauro Moretti
Enrico Bartoli

Frosinone
15 maggio 2012, ore 20:45
Prima Veroli 600px Giallo e Rosso (Bordato).png 64 – 79
(23-20, 42-42, 56-67)
referto
600px Rosso e Bianco (Diagonale).png Giorgio Tesi Group Pistoia Palasport di Frosinone
Arbitri Gianluca Calbucci
Gianfranco Ciaglia
Dario Morelli

Frosinone
17 maggio 2012, ore 20:45
Prima Veroli 600px Giallo e Rosso (Bordato).png 78 – 80
(21-20, 38-39, 62-60)
referto
600px Rosso e Bianco (Diagonale).png Giorgio Tesi Group Pistoia Palasport di Frosinone
Arbitri Roberto Materdomini
Guido Federico Di Francesco
Denny Borgioni

Scafati-Bresciamodifica | modifica sorgente
Scafati
10 maggio 2012, ore 20:45
Givova Scafati 600px Giallo e Blu.png 91 – 73
(19-17, 44-21, 68-61)
referto
Blu e Bianco (V sul petto).svg Centrale del Latte Brescia Mprime PalaMangano
Arbitri Roberto Materdomini
Lorenzo Baldini
Dario Morelli

Scafati
12 maggio 2012, ore 20:45
Givova Scafati 600px Giallo e Blu.png 106 – 92
(17-25, 50-47, 84-65)
referto
Blu e Bianco (V sul petto).svg Centrale del Latte Brescia Mprime PalaMangano
Arbitri Guido Federico Di Francesco
Gaetano Perretti
Michele Rossi

Brescia
15 maggio 2012, ore 20:45
Centrale del Latte Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg 95 – 73
(24-31, 43-47, 68-62)
referto
600px Giallo e Blu.png Givova Scafati Pala San Filippo
Arbitri Manuel Mazzoni
Mauro Moretti
Francesco Paronelli

Brescia
17 maggio 2012, ore 20:45
Centrale del Latte Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg 84 – 100
(21-33, 39-52, 52-75)
referto
600px Giallo e Blu.png Givova Scafati Pala San Filippo
Arbitri Alessandro Martolini
Mark Bartoli
Enrico Bartoli

Semifinalimodifica | modifica sorgente

La serie si gioca al meglio delle 5 partite. La squadra con il miglior piazzamento in campionato gioca in casa gara-1, gara-2 e l'eventuale gara-5.

Brindisi-Barcellonamodifica | modifica sorgente
Brindisi
23 maggio 2012, ore 20:45
Enel Brindisi 600px Bianco con V Blu.png 102 – 97
(29-23, 60-37, 81-63)
referto
600px Giallo e Rosso3.png Sigma Barcellona PalaPentassuglia
Arbitri Roberto Pasetto
Andrea Masi
Michele Rossi

Brindisi
25 maggio 2012, ore 20:45
Enel Brindisi 600px Bianco con V Blu.png 90 – 77
(22-17, 39-39, 63-60)
referto
600px Giallo e Rosso3.png Sigma Barcellona PalaPentassuglia
Arbitri Alessandro Martolini
Lorenzo Baldini
Enrico Bartoli

Barcellona Pozzo di Gotto
28 maggio 2012, ore 20:45
Sigma Barcellona 600px Giallo e Rosso3.png 80 – 86
(26-30, 53-45, 67-65)
referto
600px Bianco con V Blu.png Enel Brindisi PalAlberti
Arbitri Guido Federico Di Francesco
Denis Quarta
Mauro Moretti

Pistoia-Scafatimodifica | modifica sorgente
Pistoia
24 maggio 2012, ore 20:45
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 84 – 85
(19-26, 42-40, 54-66)
referto
600px Giallo e Blu.png Givova Scafati PalaCarrara
Arbitri Stefano Ursi
Mark Bartoli
Francesco Paronelli

Pistoia
26 maggio 2012, ore 20:45
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 69 – 58
(13-14, 25-29, 50-42)
referto
600px Giallo e Blu.png Givova Scafati PalaCarrara
Arbitri Roberto Materdomini
Manuel Mazzoni
Dario Morelli

Scafati
29 maggio 2012, ore 20:45
Givova Scafati 600px Giallo e Blu.png 87 – 90
(16-25, 40-44, 59-67)
referto
600px Rosso e Bianco (Diagonale).png Giorgio Tesi Group Pistoia Mprime PalaMangano
Arbitri Gianluca Calbucci
Denny Borgioni
Gaetano Perretti

Scafati
31 maggio 2012, ore 20:45
Givova Scafati 600px Giallo e Blu.png 92 – 83
(20-20, 48-36, 71-59)
referto
600px Rosso e Bianco (Diagonale).png Giorgio Tesi Group Pistoia Mprime PalaMangano
Arbitri Guido Federico Di Francesco
Gianfranco Ciaglia
Denis Quarta

Pistoia
3 giugno 2012, ore 18:15
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 83 – 74
(14-24, 43-42, 69-59)
referto
600px Giallo e Blu.png Givova Scafati PalaCarrara
Arbitri Maurizio Pascotto
Gianluca Calbucci
Mark Bartoli

Finalemodifica | modifica sorgente

La finale si gioca al meglio delle 5 partite. La squadra con il miglior piazzamento in campionato gioca in casa gara-1, gara-2 e l'eventuali gara-5

Brindisi - Pistoia

Brindisi
7 giugno 2012, ore 20:45
Enel Brindisi 600px Bianco con V Blu.png 79 – 47
(25-14, 39-24, 63-30)
referto
600px Rosso e Bianco (Diagonale).png Giorgio Tesi Group Pistoia PalaPentassuglia
Arbitri Alessandro Martolini
Gianluca Calbucci
Gianfranco Ciaglia

Brindisi
10 giugno 2012, ore 20:45
Enel Brindisi 600px Bianco con V Blu.png 79 – 67
(12-15, 31-27, 61-48)
referto
600px Rosso e Bianco (Diagonale).png Giorgio Tesi Group Pistoia PalaPentassuglia
Arbitri Maurizio Pascotto
Roberto Materdomini
Mark Bartoli

Pistoia
12 giugno 2012, ore 20:45
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 92 – 91
(d.1t.s.)
(20-16, 35-34, 57-62, 81-81)
referto
600px Bianco con V Blu.png Enel Brindisi PalaCarrara
Arbitri Roberto Pasetto
Gaetano Perretti
Denny Borgioni

Pistoia
14 giugno 2012, ore 20:30
Giorgio Tesi Group Pistoia 600px Rosso e Bianco (Diagonale).png 86 – 88
(17-20, 35-50, 60-66)
referto
600px Bianco con V Blu.png Enel Brindisi PalaCarrara
Arbitri Stefano Ursi
Guido Federico Di Francesco
Manuel Mazzoni

Verdettimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Le decisioni del Consiglio Federale: Legadue-Eurobet 2011/2012 a 15 squadre, ma tornano le due promozioni in Lega A, la wild card è subito abolita, un'unica retrocessione in DNA. Dal 2012/2013 di nuovo 16 squadre. URL consultato il 23 settembre 2011.
  2. ^ a b c 2 punti di penalizzazione per ritardato pagamento di contributi: Stangata su Sant'Antimo, 15 aprile 2012. URL consultato il 23 aprile 2012.
  3. ^ legaduebasket.it
  4. ^ legabasket.it

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Flag of Italy.svg Stagione 2010-2011: 2011-2012 Stagione 2012-2013: Flag of Italy.svg
maschili AL2A dil. AL2DNADNB AL2DNADNB maschili
femminili A1A2 A1A2 A1A2 femminili
classifiche - linee guida - Coppa Italia maschile e femminile - Supercoppa maschile e femminile
pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro







Creative Commons License